Virgilio Sport

Moriero nuovo ct delle Maldive: 158esima nel ranking

L'ex mister di Lecce e Frosinone, guiderà la nazionale reduce dalla delusione dell'ultima Coppa della Federazione calcistica dell'Asia meridionale.

Pubblicato:

Moriero nuovo ct delle Maldive: 158esima nel ranking Fonte: Getty

Giuseppe Sannino allena in Libia, Carlo Ancelotti il Real Madrid, Stefano De Zerbi lo Shakhtar. Oltre le squadre di club, però, ci sono anche diversi commissari tecnici: Marco Rossi guida l’Ungheria, Edy Reja l’Albania, Roberto Bordin la Moldavia, Gianni De Biasi l’Azerbaigian. A loro si unisce Francesco Chicco Moriero, ct delle Maldive.

Dopo aver allenato tra Serie B e serie inferiori ed aver provato l’esperienza albanese, Moriero si trasferisce infatti alle Maldive per guidare la selezione asiatica. Lo farà senza il suo solito staff, visto che solamente il 52enne tecnico dirigerà da Malè, capitale del paese, la rappresentativa al 158esimo posto del ranking FIFA.

Una sfida importante per Moriero, visto e considerando come le Maldive siano da sempre tra le nazionali meno forti del panorama calcistico internazionale, al massimo salite fino al 133esimo posto della graduatoria. Oltre alle due edizione Coppa della federazione calcistica dell’Asia meridionale vinte nel 2008 e nel 2018 poco altro.

Le Maldive, manco a dirlo, non giocheranno i prossimi mondiali qatarioti, eliminate nel secondo turno delle qualificazioni asiatiche: nel girone A ha ottenuto appena sette punti in otto gare, penultima davanti al solo Guam a -12 dalla Cina seconda, avanti all’ultimo turno come miglior seconda.

Da Moriero e dalla sua esperienza italiana, la federazione delle Maldive spera di ottenere una crescita che possa portare eventualmente ad una qualificazione alle prossime edizioni della Coppa d’Asia, alla quale il paese non parteciperà nemmeno nel 2023.

Proprio nel 2023, insieme alla Coppa d’Asia, si giocherà anche la nuova edizione della Coppa della federazione calcistica dell’Asia meridionale : proprio nelle scorse settimane le Maldive hanno ospitato il torneo, senza però riuscire a conquistare il titolo, andato all’India, che in finale ha battuto il Nepal.

Dove giocano i calciatori che Moriero avrà a disposizione? Tutti nel massimo campionato locale, che comprende dodici squadre e ha nel Johor Darul Ta’zim Football Club la sua regina, capace di conquistare tutti gli ultimi sette scudetti, dal 2014 al 2020.

La stella della rappresentativa è Ali Ashfaq , massimo cannoniere all-time delle Maldive con 55 goal in 85 presenze, attualmente senza squadra. Per Moriero, come detto, non si tratta della prima esperienza all’estero, considerando l’esordio da tecnico con gli ivoriani dell’Africa Sports, ma anche dell’annata a Lugano, Svizzera, e alla Dinamo Tirana, in Albania. Trattasi, però, dell’esordio nel mondo dei commissari tecnici.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...