Virgilio Sport

Morto Julio Jimenez, grande scalatore degli anni sessanta

Nato 87 anni fa ad Avila, il meglio lo ha dato sulle montagne dei Grandi Giri.

Pubblicato:

Morto Julio Jimenez, grande scalatore degli anni sessanta Fonte: Getty Images

È morto in un incidente stradale a 87 anni Julio Jimenez, grande scalatore spagnolo degli anni sessanta messosi in evidenza soprattutto nelle grandi corse a tappe: con altre persone era a bordo di una macchina che è finita contro un muro ed è deceduto a causa delle ferite riportate.

Nato ad Avila, nella regione di Castiglia e Leon, ha corso tra i professionisti dal 1959 al 1969. Era soprannominato “l’orologiaio di Avila” perché era quello il mestiere che gli permise di acquistare la sua prima bici da corsa. I suoi successi maggiori li ha raccolti nei tre grandi Giri: al Tour de France ha vinto 5 tappe, al Giro d’Italia 4 e alla Vuelta a Espana 2.

Nella Grande Boucle è stato secondo nel 1967, nella corsa rosa quarto nel 1966, anno in cui portò per 11 giorni la maglia rosa, mentre nella corsa di casa si è piazzato quinto nel 1964. Non è mai riuscito a vincere la classifica degli scalatori al Giro mentre ce l’ha fatta tre volte di fila sia alla Vuelta dal 1963 al 1965 sia al Tour dal 1965 al 1967. Le sue vittorie sono state 38.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...