Virgilio Sport

MotoGp a 20 gare, Valentino Rossi non la prende bene

Il centauro della Yamaha boccia l'iniziativa della Dorna.

Pubblicato:

MotoGp a 20 gare, Valentino Rossi non la prende bene Fonte: 123RF

Dopo il passaggio nel 2018 a 19 Gran Premi, la Dorna si appresta ad aumentare ulteriormente il numero delle gare, che salirà a 20 già nel 2019.  Nel week-end di Brno, durante la riunione della Safety Commission, la società che gestisce la MotoGp ha annunciato l’intenzione di voler correre in Messico dalla prossima stagione, chiedendo il parere dei piloti.

Mentre la maggioranza dei centauri si è detta favorevole, a condizione che venga effettuato il necessario rimodellamento, Valentino Rossi è stato decisamente contrario.

“Sono abbastanza disperato: per prima cosa il calendario diventerebbe di 20 gare, il che significherebbe non avere più una vita – ha scherzato Valentino -! A parte questo, il primo problema è che la pista è molto brutta. Non mi piace. Inoltre è anche pericolosa. Devono modificare alcune parti della pista, ma è molto difficile fare le modifiche necessarie. Per me quindi una gara lì l’anno prossimo non è una buona idea”, sono le parole del Dottore riportate da Motorsport.

In lizza ci sono anche Finlandia, Brasile e Indonesia, che non vedono l’ora di ospitare le gesta degli eroi del motomondiale.

 

SPORTAL.IT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Salernitana
SERIE B:
Modena - Catanzaro

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...