,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGp, frattura per Marquez: operato e Mondiale a rischio

Il centauro della Honda si è fratturato l'omero, si teme per danni al nervo.

Il ritorno in pista dopo i lunghi mesi di stop si trasforma in un incubo per il campione del mondo di MotoGp Marc Marquez. Il centauro della Honda, caduto durante il Gran Premio di Spagna mentre stava tentando una clamorosa rimonta dopo un suo errore nei primi giri, si è procurato la frattura dell’omero: sarà operato e la difesa del suo Mondiale è ora a fortissimo rischio.

A rendere note le condizioni di Marquez i dottori Angel Charter e Xavier Mir, che nel dopo gara di Jerez non escludono problemi al nervo: “C’è un trauma diretto al braccio destro, probabilmente con una frattura totale dell’omero anche se non c’è un dislocamento. La frattura è molto vicina a un nervo, per ora non siamo stati in grado di verificare se sia stato colpito. Sicuramente la frattura andrà sistemata, bisognerà sistemare l’osso e sarà necessaria un’operazione”. 

“Non ci sono altre alterazioni addominali e neurologiche, lo manterremo in osservazione. Domani andremo a Barcellona e, se non ci saranno complicazioni, ci sarà l’operazione all’omero. Non possiamo dire se gareggerà settimana prossima oppure a Brno o in Austria“.

Nel corso del pomeriggio, è arrivata la conferma della Honda: “Una caduta patita in Curva 3 mentre era in lotta per il podio è costata la frattura dell’omero destro per il campione del mondo in carica, che si recherà a Barcellona per un intervento chirurgico. L’otto volte campione del mondo ha subito una frattura diafisaria trasversale all’omero destro. Il personale medico della MotoGP ha confermato che non ci sono altri gravi traumi alla testa o al torace, ma rimarrà sotto osservazione per 12 ore. Marquez si recherà lunedì 20 luglio all’Ospedale Universitario Dexeus di Barcellona e martedì 21 luglio sarà operato dal dottor Xavier Mir e dal suo team. I tempi di recupero sono ancora sconosciuti, il team fornirà un aggiornamento dopo l’operazione”.

Così poco prima si era espresso a Sky il boss della Honda Alberto Puig: “Stanno cercando di capire, lo stanno visitando per capire se ci sono delle fratture. E’ meglio lasciare la parola ai medici. Ha un dolore forte al braccio, dobbiamo capire come evolverà la situazione. Non credo che lo porteremo a breve in ospedale, rimarrà qui un poco e poi i medici decideranno cosa fare. La cosa giusta è fare un’analisi medica approfondita prima di dire qualcosa”. 

“Più che al polso, è il braccio che stanno valutando. C’è stato un problema all’omero, è possibile che ci sia una frattura, stanno effettuando i raggi. Ha preso antidolorifici, attendiamo le decisioni dei dottori. Non so per la prossima gara, valuteremo nelle prossime ore“.

MOTOGP: JEREZ LE FOTO DELLA GARA

OMNISPORT | 19-07-2020 16:08

MotoGp, frattura per Marquez: operato e Mondiale a rischio Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...