,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGP, GP Spagna: Bagnaia sfreccia nelle seconde libere

Il torinese della Ducati ha preceduto il leader del Mondiale Quartararo e l'Aprilia di Aleix Espargaro. Quarto Morbidelli, compagno di squadra di Valentino Rossi che è ancora nei bassifondi della classifica, ventunesimo per l'esattezza.

E’ stato Francesco Bagnaia il più veloce nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Spagna sul circuito di Jerez de la Frontera. Il torinese della Ducati ufficiale ha preceduto il francese della Yamaha ufficiale e leader del Mondiale Fabio Quartararo. Terza posizione per l’Aprilia di Aleix Espargaro, quarta la Yamaha Petronas di Franco Morbidelli, compagno di squadra di Valentino Rossi che è nuovamente nelle estreme retrovie della classifica, al ventunesimo posto. Quinta l’altra Yamaha ufficiale, quella di Maverick Vinales.

Sesta la prima Honda, la LCR del giapponese Takaaki Nakagami, mentre Marc Marquez con quella ufficiale non ha fatto meglio del sedicesimo posto, unico a non migliorarsi rispetto alla prima sessione. Ottava e tredicesima le Suzuki di Alex Rins e del campione del mondo Joan Mir, nona la Ducati Pramac di Johann Zarco, decima la KTM di Brad Binder, il migliore della sessione mattutina, dodicesima l’altra Ducati ufficiale di Jack Miller. Di seguito la classifica completa e i distacchi.

1. Francesco Bagnaia (Ita, Ducati) 1’37”209
2. Fabio Quartararo (Fra, Yamaha) +0”178
3. Aleix Espargaro (Esp, Aprilia) +0”437
4. Franco Morbidelli (Ita, Yamaha) +0”495
5. Maverick Vinales (Esp, Yamaha) +0”517
6. Takaaki Nakagami (Jap, Honda) +0”566
7. Miguel Oliveira (Por, KTM) +0”607
8. Alex Rins (Esp, Suzuki) +0”638
9. Johann Zarco (Fra, Ducati) +0”679
10. Brad Binder (Saf, KTM) +0”687
11. Stefan Bradl (Ger, Honda) +0”730
12. Jack Miller (Aus, Ducati) +0”756
13. Joan Mir (Esp, Suzuki) +0”831
14. Pol Espargaro (Esp, Honda) +0”906
15. Luca Marini (Ita, Ducati) +1”065
16. Marc Marquez (Esp, Honda) +1”086
17. Danilo Petrucci (Ita, KTM) +1”253
18. Enea Bastianini (Ita, Ducati) +1”307
19. Lorenzo Savadori (Ita, Aprilia) +1”385
20. Alex Marquez (Esp, Honda) +1”409
21. Valentino Rossi (Ita, Yamaha) +1”489
22. Iker Lecuona (Esp, KTM) +1”504
23. Tito Rabat (Esp, Ducati) +1”814

Guarda tutte le gare del motomondiale 2021 in diretta su DAZN

 

OMNISPORT | 30-04-2021 15:11

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...