Virgilio Sport

Napoli, la smentita è da ridere: sui social scoppia l’ironia

Il profilo Twitter del club partenopeo smentisce l’interesse per Cucurella ma il mondo del web non perdona

Pubblicato:

Napoli, la smentita è da ridere: sui social scoppia l’ironia Fonte: Ansa

In un mondo dominato dai social, la comunicazione anche per le società di calcio è un aspetto fondamentale. E in questo il Napoli non sempre è riuscito a fare centro nel corso degli anni.

Ora arriva un altro mezzo passo falso della società del presidente Aurelio De Laurentiis. Sulla pagina Twitter del club è infatti apparsa una smentita che però ha scatenato solo ilarità: “E’ una bufala, una fake news. De Laurentiis non sa nemmeno chi sia il presidente del Getafe e non ha mai parlato con i suoi collaboratori di questo Cucurella”.

I social non perdonano

Un post scritto piuttosto malino da parte dei responsabili social del club azzurro. E ovviamente i social in occasioni del genere non perdonano. Su Twitter è cominciata una battaglia all’insegna dell’ironia ma molti tifosi hanno anche espresso sdegno per questo tipo di comunicazione: “Avete dei modi per esprimere le cose degne dei peggiori discorsi da bar, siete una vergogna e mi duole dirlo”, scrive Giuseppe. Mentre Enrico trova immediatamente il colpevole: “Maestro Lombardo strikes again”, facendo riferimento al responsabile della comunicazione del club.

Di certo il nome del giocatore “smentito” non aiuta. Cucurella presta il fianco a battute e il pensiero va subito a una celebre canzone di Franco Battiato. La pagina Twitter del Napoli viene presa letteralmente di mira, tanto che l’hastag Cucurella vola subito in trend. “Ma chi gestisce la pagina social? Totò” si chiede Antonio. “Ah ma non è il profilo fake? – si chiede Cateno – Se smentite così ogni voce di mercato sarà un’estate fantastica”.

Errori del passato

Del resto non si tratta di una novità, il Napoli non sempre ha avuto una comunicazione efficace sui social. La società ha volte troppo silenziosa e certe volte troppo esplicita su argomenti anche di scarsa importanza, come appunto l’interessamento per un giocatore che gioca nel Getafe. In un momento così delicato, con il campionato fermo e tanti dubbi per il futuro, la strada migliore forse sarebbe stata quella del silenzio.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Salernitana
SERIE B:
Modena - Catanzaro

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...