,,
Virgilio Sport SPORT

Napoli, Paoletti: So chi è il colpevole di tutto, vespaio sul web

L'ex addetto stampa azzurro non crede neanche all'infortunio di Insigne

02-09-2019 10:37

La rimonta fallita resta solo un rammarico in più ma il Napoli sconfitto in maniera rocambolesca dalla Juve sabato esce ridimensionato dalla lotta per lo scudetto. Non fare risultato contro una squadra ancora imballata, che ha dovuto aggrapparsi a due “vecchietti” come Khedira e Higuain e continuare a prendere caterve di reti (7 in due gare) sono qualcosa di più di un segnale d’allarme. L’ex addetto stampa azzurro Pierpaolo Paoletti è impietoso nella sua disamina su Facebook.

L’ACCUSA – Paoletti indica 3 motivi per la debacle di Torino, ovvero scelte di mercato, deficit di personalità che non si acquista al supermarket, errori di Ancelotti. Per il giornalista (mai tenero con gli azzurri) il Napoli doveva ricominciare dalla difesa, rimpiazzare Albiol con un più giovane e bravo regista difensivo, cambiare gli esterni su entrambe le fasce, prendere un sostituto di Koulibaly. Ha fatto solo la terza operazione con Manolas. Se il problema della personalità è un deficit storico, il colpevole è uno: “Per migliorare questo gap servono solo Top Player. Punto. Gente che sappia trascinare, De Laurentiis li rifiuta perchè spendere per Top Player è fuori dal suo business personale. Tradotto: non vuol vincere!”. E ce n’è anche per Ancelotti, che starebbe giocando con un modulo inadatto oltre che per Insigne (“è un problema a sè: le trombe ed i tromboni dopo Firenze, si sono subito zittiti dopo 45′ allo Stadium. Dove non è pervenuto. Infortunio? Non ci credo..”). Il colpevole, alla fine, è sempre lo stesso: “Chi voleva parlare di gioco è servito. Ma ciò che si mostra sul campo è sempre risultante del lavoro della società. Ovvero di De Laurentis!”.

LE REAZIONI – Anche i tifosi azzurri sono scatenati e i commenti sul web sono acidi: “De Laurentiis non lo vuole e nè gli interessa vincere lo scudetto. Oramai e’ palese. Quindi, tutti i grattacapi, sono solo perdita di tempo” o anche: “Ancelotti ha perso ennesimo scontro diretto con la Juve ….allenatore scarso molto scarso …ma la sua peggiore colpa è quella di avallare AURELIO”. I fan azzurri attaccano sia il tecnico che il presidente: “In Italia con il centrocampo a due e un suicidio giocare con chiunque, a meno che non hai due mostri , e tu Napoli non li hai comprati, allora è inutile farsi il fegato farcito!” oppure: “AdL è ormai una garanzia quanto ad ambizioni di scudetto inesistenti, ma Ancelotti è inqualificabile. Parlare di mercato da 10 e di ambizioni di scudetto significa prendere per il sedere i tifosi” e infine: “Quindi Ancelotti si è BOCCIATO… visto che le responsabilità maggiori sono sue”.

SPORTEVAI

Napoli, Paoletti: So chi è il colpevole di tutto, vespaio sul web Fonte: Facebook

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...