Virgilio Sport

Nations League, sorteggio: Italia testa di serie, i pericoli e dove vederlo in tv o in streaming

A Parigi nasce la IV edizione del torneo, cambia qualcosa nel format. Gli azzurri di Spalletti sono in prima fascia con Spagna, Croazia e Paesi Bassi

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Tra pochi mesi sarà già tempo di Euro2024 ma l’attenzione ora è tutta per la IV edizione della Nations League: oggi alle 18 a Parigi ci sarà il sorteggio. L’evento non sarà visibile su nessuna rete nazionale, giacchè per ora nessuno ha acquisito i diritti, mentre sarà possibile seguirlo in streaming sul sito della UEFA.

Cambia il format della Nations League

Rispetto alla passata edizione ci sarà qualche novità. Si rimane con quattro Leghe e quattro gironi da quattro per Lega A, Lega B e Lega C, ma non saranno più solo le prime ad accedere all’ultimo atto. Ci sarà un turno di quarti di finale a marzo 2025, con andata e ritorno tra prime e seconde classificate. Cambia anche il meccanismo delle retrocessioni: le quarte classificate delle Leghe A e B retrocedono direttamente nelle Leghe B e C. Le due quarte classificate con meno punti della Lega C retrocedono invece in Lega D. Le terze classificate delle Leghe A e B giocheranno un turno di spareggio con le terze rispettive delle Leghe B e C, che decreteranno altre promozioni e retrocessioni. Previsti anche spareggi tra le due migliori quarte classificate della Lega C e le due seconde classificate della Lega D.

Nations League: Italia in prima fascia nel sorteggio

L’Italia, che nel 2023 si era qualificata alla fase finale, è inserita in prima fascia con Spagna, Croazia e Paesi Bassi. Nella seconda urna andrebbero evitate Portogallo e Belgio, mentre nella terza urna c’è da fare estrema attenzione a Germania e Francia: c’è il rischio di un girone di ferro. Quarta fascia invece con Israele, Bosnia ed Erzegovina, Serbia e Scozia.

Nations League: le 4 fasce della Lega A

Fascia 1:

  • Spagna,
  • Croazia
  • Italia
  • Paesi Bassi

Fascia 2

  • Danimarca
  • Portogallo
  • Belgio
  • Ungheria

Fascia 3

  • Svizzera
  • Germania
  • Polonia
  • Francia

Fascia 4

  • Israele
  • Bosnia ed Erzegovina
  • Serbia
  • Scozia

• Ogni squadra giocherà sei partite (una in casa e una in trasferta) contro le altre tre nazioni del girone.

LEGA B

Fascia 1: Austria, Cechia, Inghilterra, Galles
Fascia 2: Finlandia, Ucraina, Islanda, Norvegia
Fascia 3: Slovenia, Repubblica d’Irlanda, Albania, Montenegro
Fascia 4: Georgia, Grecia, Turchia, Kazakistan

• Il sorteggio della Lega B determinerà quattro gironi da quattro squadre.

• Ogni squadra giocherà sei partite (una in casa e una in trasferta) contro le altre tre nazioni del girone.

LEGA C

Fascia 1: Romania, Svezia, Armenia, Lussemburgo
Fascia 2: Azerbaigian, Kosovo, Bulgaria, Isole Faroe
Fascia 3: Macedonia del Nord, Slovacchia, Irlanda del Nord, Cipro
Fascia 4: Bielorussia, Lituania/Gibilterra*, Estonia, Lettonia

• Il sorteggio della Lega C determinerà quattro gironi da quattro squadre.

• Ogni squadra giocherà sei partite (una in casa e una in trasferta) contro le altre tre nazioni del girone.

*Da definire dopo gli spareggi retrocessione 2022-2023 a marzo 2024

LEGA D

Fascia 1: Lituania/Gibilterra*, Moldavia
Fascia 2: Malta, Andorra, San Marino, Liechtenstein

• Il sorteggio della Lega D determinerà due gironi da tre squadre.

• Ogni squadra giocherà quattro partite (una in casa e una in trasferta) contro le altre due nazioni del girone.

*Da definire dopo gli spareggi retrocessione 2022-2023 a marzo 2024

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...