Virgilio Sport

Nba, i Globetrotters vogliono entrare nella Lega

In una lunga lettera la squadra itinerante più famosa al mondo ha spiegato le ragioni di questa richiesta.

Pubblicato:

Nba, i Globetrotters vogliono entrare nella Lega Fonte: Getty Images

Gli Harlem Globetrotters vogliono entrare a far parte della Nba. Con una lettera aperta e pubblicata sul loro sito ufficiale, la squadra itinerante più famosa al mondo ha spiegato le ragioni di questa richiesta alla Lega di basket americana: “Cara NBA, è passato un bel po’ dal nostro ultimo incontro ufficiale. Per l’esattezza 72 anni. Ma noi ci ricordiamo ancora quel giorno, nel 1949, quando sfidammo i campioni NBA dei Los Angeles Lakers e, per il secondo anno in fila, li battemmo”.

I Globetrotters sono da sempre un punto di riferimento anche per i giocatori Nba: “Siamo stati noi ad aver reso popolari i movimenti in palleggio alla Kyrie, i passaggi no-look alla LeBron James, le schiacciate alla “The Greek Freak”, il contropiede alla Magic, il tiro da metà campo alla Steph e il gancio cielo da centrocampo alla… beh, nessuno”.

Un movimento che 72 anni fa ha cambiato anche l’America: “In molti sostengono che proprio quella gara del 1949 sia stata la scintilla che ha portato all’integrazione razziale nel mondo sportivo. invece di permetterci di entrare nella NBA, vi siete presi i nostri giocatori. Il primo afroamericano a firmare un contratto NBA – Nat “Sweetwater” Clifton – era un Harlem Globetrotter. Il primo a scendere in campo – Earl Lloyd – anche”.

Gli Harlem Globetrotters fanno sul serio e “attaccano” la Nba: “Non potete più far finta di non vederci. È il momento di riparare alcuni torti e riscrivere la storia. È il momento per la NBA di onorare quello che i Globetrotters hanno fatto per il NOSTRO sport, sia negli Stati Uniti che in tutto il mondo. Basandoci su quello che abbiamo già dimostrato, siamo in grado di organizzare una squadra il cui talento possa rivaleggiare con quelle già presenti nella lega, e vogliamo una chance di poterlo dimostrare. Per questo sottoponiamo questa petizione al commissioner Adam Silver e al Board of Governors per concedere agli Harlem Globetrotters una franchigia NBA”. Vedremo se ci saranno sviluppi, La Nba ha già pensato a un’espansione di 32 squadre ma sicuramente non si sarebbero mai aspettati questa richiesta.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...