,,
Virgilio Sport SPORT

Federica Pellegrini positiva al coronavirus: aggiornamenti

Federica Pellegrini ha dato l'annuncio da Instagram: è positiva al tampone e dovrà fermarsi per la quarantena. Primo giorno con tosse e poca febbre per la pluricampionessa olimpica

Nella serata di giovedì 15 ottobre, dopo una giornata segnata già alla positività di Valentino Rossi e dal suo racconto dettagliato, irrompe la notizia – via Instagram – che ad aver contratto il coronavirus è anche lei, la Divina. Federica Pellegrini pubblica una story intensa, altrettanto dettagliata e precisa. E non trattiene l’emozione.

Sa che dovrà rinunciare a Budapest e che, per lei e chi ha avuto contatti con lei, si profila uno scenario inaspettato e dalle conseguenze sicuramente imprevisto, sul fronte sportivo e sanitario.

Il primo giorno di quarantena: febbre scesa e tosse per la Pellegrini

Il day after, Federica Pellegrini, lo documenta sul suo social preferito e con un video aggiorna sulle sue condizioni: “Primo giorno di quarantena – dice Fede -: mi sono svegliata alle 7 con un forte mal di testa, soprattutto alla nuca, e 37,8 di febbre. Ho preso la Tachipirina e mi sono riaddormentata, quando mi sono risvegliata, verso le 10.30, non avevo più febbre. Oggi comincio ad avere molto meno mal di gola e meno dolori muscolari, ma ho iniziato a tossire”. Poco più tardi un secondo video, telecamera puntata sui suoi cani, Vanessa e Rocky: “L’unica cosa positiva di tutto questo è che siccome sentono che c’è qualcosa che non va, mi stanno incollati tutto il giorno…”

Federica Pellegrini: la frustrazione e le lacrime nel messaggio su Instagram

La Pellegrini, molto provata, ha confessato giovedì sera infatti di aver “pianto tanto. Non vedevo l’ora di ricominciare una stagione normale, invece niente”. “Ieri durante una sessione di allenamento sono uscita perché avevo molti dolori – ha spiegato la Pellegrini – e poi a casa mi è venuto mal di gola. Ovviamente non sono più andata in piscina e oggi pomeriggio ho fatto il tampone: sono positiva al Covid“.

“Mi dispiace un sacco – ha aggiunto la campionessa veneta – perché lunedì sarei dovuta partire per l’Isl di Budapest, cominciando a gareggiare. Mi dispiace tanto, non vedevo l’ora di cominciare una stagione normale, nella normalità delle gare. Cercheremo di prendere il lato positivo della cosa, anche se per ora mi sfugge. Ci facciamo questi dieci giorni di quarantena a casa”.

L’impegno per Bergamo di Federica Pellegrini

Proprio lei che aveva spinto per riprendere gli allenamenti e, durante la fase più difficile, aveva messo all’asta i propri cimeli per sostenere Bergamo a cui ha prestato volto e importanti segnali della sua carriera sportiva. Ora deve fermarsi e prendersi cura di sé.

VIRGILIO SPORT | 16-10-2020 14:36

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...