Virgilio Sport

Pechino 2022, allarme Coronavirus: annullata la vendita dei biglietti

L'annuncio del Comitato Organizzatore a meno di tre settimane dal via dei Giochi: solo un ristretto numero di invitati potrà assistere alle gare.

Pubblicato:

Pechino 2022, allarme Coronavirus: annullata la vendita dei biglietti Fonte: Hariandi Hafid/SOPA Images/LightRocket via Getty Images

Sarà un’Olimpiade invernale. Ma assomiglierà parecchio all’ultima edizione dei Giochi estivi. E non solo perché si disputerà nello stesso continente.

Da Tokyo a Pechino, infatti, a distanza di pochi mesi l’allerta legata alla diffusione del Coronavirus resta altissima, così ecco la decisione del Comitato Organizzatore di annullare la vendita dei biglietti.

Le gare e le prove saranno quindi visibili solo ad un ristretto numero di invitati, tra giornalisti e componenti degli staff tecnici degli atleti, proprio come era avvenuto la scorsa estate in occasione dei giochi di Tokyo 2020.

La decisione si inserisce nel piano di contenimento dei contagi da Coronavirus e segue quella assunta nel settembre 2021, quando si era deciso di limitare la capienza degli impianti al 50% e di vietare la possibilità di assistere alle gare agli spettatori provenienti dall’estero.

Questo il comunicato ufficiale del Comitato Organizzatore. I Giochi di Pechino si svolgeranno tra il 4 e il 20 febbraio.

“Al fine di proteggere la salute e la sicurezza del personale e degli spettatori legati alle Olimpiadi, è stato deciso di adeguare il piano precedente sulla vendita dei biglietti al pubblico e della organizzazione degli spettatori in loco”.

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...