Virgilio Sport

Pechino 2022, -100: "Covid-19 una sfida, ma siamo pronti"

A tre mesi dai Giochi parla Zhang Jiandong, vice presidente del Comitato: "Riteniamo che le misure adottate possano ridurre sensibilmente i rischi".

Pubblicato:

Pechino 2022, -100: "Covid-19 una sfida, ma siamo pronti" Fonte: Getty Images

Importante e significativa conferenza stampa da parte del comitato organizzatore di Pechino 2022 a 100 giorni dall’inizio dell’OIimpiade invernale.

A poco più di tre mesi dall’inizio dei Giochi e pochi giorni dopo la cerimonia dell’arrivo della fiamma olimpica nella capitale cinese, il Comitato si è espresso senza reticenze sulle difficoltà che si stanno incontrando e si incontreranno nelle prossime settimane nelle capitale nella battaglia contro il Coronavirus, tra servizi pubblici ridotti all’osso e test di massa.

 “La pandemia è la più grande sfida per l’organizzazione delle Olimpiadi invernali – ha detto Zhang Jiandong, vicepresidente esecutivo del Comitato organizzatore – Riteniamo però che le misure prese possano aiutare a ridurre sensibilmente i rischi. I preparativi sono stati completati”.

Come noto alle gare potranno assistere soltanto spettatori residenti in Cina. Jiandong ha anticipato duri provvedimenti nei confronti di coloro che non resteranno all’interno delle bolle costruite ad hoc per prevenire i contagi.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...