Virgilio Sport

Pechino 2022, Moioli e Visintin d'argento nello snowboardcross misto

Al debutto della prova mista a squadre alle Olimpiadi la bergamasca riscatta la delusione della prova individuale, mentre il meranese bissa il bronzo conquistato nel singolo: la coppia azzurra si arrende solo agli statunitensi Baumgartner-Jacobellis. Carpano e Sommariva chiudono quarti.

12-02-2022 08:08

Una medaglia, e d’argento, in due gare disputate non sarà il migliore dei risultati per chi era arrivato a Pechino da campionessa in carica ed era pure stata insignita, in corso d’opera, dell’incarico di portabandiera della propria nazione, ma un podio olimpico è sempre un podio olimpico. E per chi invece torna a casa con due medaglie il bilancio non può che essere lusinghiero. 

Pechino 2022, Moioli-Visitin d’argento nello snowboardcross misto a squadre: l’Italia sale a 11 medaglie

Michela Moioli e Omar Visintin fanno squadra e regalano all’Italia un argento storico a Pechino 2022, vuoi perché è la prima medaglia nello snowboardcross misto a squadre, disciplina che ha fatto il proprio esordio quest’anno ai Giochi, vuoi perché si tratta del podio numero 11 dell’Italia a Pechino 2022, già uno in più rispetto a PyeongChang 2018

Con ancora davanti nove giorni di gare e diverse carte importanti da giocare, Pechino 2022 si insedia al quarto posto tra le migliori spedizioni di sempre per l’Italia ai Giochi invernali, almeno in termini di medaglie complessive: eguagliato infatti il bottino di Torino 2006, solo a Lillehammer 1994, con 20 medaglie, ad Albertville 1992 (14), in piena era di Valanga Azzurra nello sci alpino, e a Salt Lake City 2002 (13) l’Italia ha fatto meglio.

Pechino 2022, Carpano-Sommariva ai piedi del podio

Per Moioli, oro quattro anni fa nella prova individuale, ma giù dal podio a sorpresa a Pechino, si tratta di un bellissimo riscatto, mentre Visintin migliora il bronzo della prova maschile individuale.

Per l’Italia la prima volta assoluta dello snowboardcross misto a squadra è stata un trionfo, visto che un’altra coppia, quella formata da Lorenzo Sommariva e Caterina Carpano, si è ottimamente comportata, chiudendo al quarto posto. Superate agevolmente primo turno e semifinali, nella finale A le due coppie azzurre hanno sfidato i canadesi Grondin-Odine e gli statunitensi Baumgartner-Jacobellis.

Nella manche maschile, Omar Visintin ha lasciato solo 4 centesimi allo statunitense chiudendo con ben 17 di vantaggio sul canadese, con Sommariva quarto a 88 centesimi da Baumgartner.

Poi sono subentrate le donne: Carpano e Odine a terra è stato testa a testa per l’oro tra Moioli e Jacobellis, con la statunitense brava a trovare il pertugio per superare l’azzurra per poi mantenere il vantaggio. Italia d’argento per appena 20 centesimi, bronzo al Canada.

Pechino 2022, paura per Belle Brockhoff

Attimi di paura, durante le qualificazioni, per l’australiana Belle Brockhoff, caduta e rimasta immobile sulla neve per lunghissimi secondi prima di venire portata via in toboga, con conseguente inizio ritardato delle semifinali.

Brockhoff, in coppia con la connazionale Josie Baff, era tra le favorite per la conquista della medaglia d’oro nello snowboardcross misto a squadre.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...