Virgilio Sport

Pelicans, Zion Williamson alza l’asticella: “Le persone vedranno molte cose”

Il lungo di New Orleans ha parlato in vista della nuova stagione NBA, un’annata in cui il classe 2000 si augura di poter mostrare al pubblico una nuova versione di sé.

Pubblicato:

Pelicans, Zion Williamson alza l’asticella: “Le persone vedranno molte cose” Fonte: Getty Images

Ha le idee chiare Zion Williamson. Il lungo ex Duke vuole riscattare l’amara conclusione dell’ultima stagione NBA guidando ai playoff i suoi Pelicans, squadra che, per forza di cose, dovrà aggrapparsi al talento del numero 1 per conquistare la post-season.

Il prodotto dei Blue Devils, con l’intento di supportare le ambizioni della sua franchigia, darà sfoggio di alcuni miglioramenti e un diverso modo di giocare che potrebbero pagare importanti dividendi.

Le persone vedranno molte cose. Vedranno rendere il gioco molto più facile per me stesso, il che significa semplicemente andare ad aprire più spazi per il mio gioco. Gli allenatori si fidano di me come point forward. Questo mi aprirà molti spazi. Avrò molti tiri questo anno” ha dichiatato a SiriusXM Radio Williamson prima di parlare della delusione per i mancati playoff lo scorso anno.

“È stata una sensazione nauseante. Non siamo arrivati ai Playoff e guardandoli ho pensato: ‘Noi possiamo esserci’. Lo so che possiamo andarci questo anno. Qualcosa mi ha attraversato e ho detto: ‘Non succederà ancora’. Non succederà più”.

Per il classe 2000 è chiaro dunque quale sarà il traguardo da tenere sempre bene a mente in questo 2021/22.

“Quando ho iniziato ad allenarmi, tutto, qualsiasi ripetizione, è stato un affare personale. Tutto è come: ‘Niente questo anno ci fermerà dal raggiungere i Playoff’. Io mi assicurerò di mettere la mia parte e più, per far sì che i miei compagni mi vedano lavorare”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...