Virgilio Sport

Per Insigne scuse dai napoletani e critiche dagli juventini

Il mondo dei social si divide sul talento dell'Italia

19-11-2020 08:56

Due partite di fila da leader, gli applausi dei compagni e i complimenti di gran parte della critica: anche contro la Bosnia Lorenzo Insigne è stato tra i migliori in campo. Assist, giocate di fino e rincorse agli avversari: il capitano del Napoli si è dannato l’anima in campo e solo la cattiva sorte gli ha negato il gol sia ieri che contro la Polonia, dove comunque aveva dimostrato carattere e personalità. Eppure i voti della Rai dopo Bosnia-Italia non sono piaciuti ai tifosi della Juventus che sui social hanno espresso critiche ingenerose nei confronti del giocatore. Colpiti invece dalle parole di Insigne i tifosi napoletani.

Il piccolo sfogo di Insigne nel post-gara

Intervistato a fine partita, Insigne ha lanciato una piccola accusa alla sua città, ricordando un rapporto non sempre facile e dicendo: “A Gattuso devo molto, tutti sanno che non ho avuto buoni rapporti con la piazza di Napoli. Ma lui mi ha aiutato nella mia crescita”.

Arrivano le scuse a metà dei tifosi del Napoli

Parole che sono suonate come un piccolo schiaffo per i tifosi del Napoli che hanno replicato su twitter: “Io non l’ho mai criticato se non come potevo criticare qualsiasi altro calciatore. Penso che lui non abbia legato con la piazza perche’stava sempre inc…,quasi non sembrava napoletano, poi è troppo emotivo a volte infantile. Sta crescendo e questo sarà la sua forza.”.

C’è chi scrive: “Anche se l’ho criticato anche io ma quando doveva essere criticato, peró a differenza di altri ho sempre creduto in Insigne e sempre considerato un grande giocatore,ora é anche maturato e ha una grandissima grinta, ormai io gli darei pure la 10 nel Napoli” e ancora: “Purtroppo è vero odio è amore ma alla fine credo che sarà amore”.

La maggioranza dei napoletani però è in estasi per la prova di Lorenzinho: “Avevano ragione sul portale di Mediaset. Insigne non è Baggio né Cassano, ma solo Insigne, e sta dimostrando a tutti che a lui va bene anche così”.

I tifosi della Juve non ci stanno

Tutt’altro umore quello dei tifosi della Juve che criticano le lodi a loro dire eccessive per Insigne: “Poco da commentare. C’era solo lui in campo!!! Pure in porta. Vai telenapoli!” oppure “Io ad Insigne avrei dato 10 e lode, così il direttur portava il sorriso a 32 denti” e ancora: “Se penso che il 10 una volta lo portavano gente come Totti, Baggio ed erano strepitosi da vedere ed oggi ci si accontenta di un Insigne qualsiasi, roba da matti!!”.

Prevale il sarcasmo: “Ho scoperto che il pallone d’oro quest’anno verrà assegnato d’ufficio ad Insigne, .curioso, devo essermi perso qualcosa… ” e infine la stroncatura: “Insigne è e resterà un mediocre raccomandato”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...