Virgilio Sport

Piatek entra e fa doppietta: l'Hertha vince il derby

Il polacco entra in campo nel secondo tempo e ribalta il derby: due goal nei minuti finali permettono all'Hertha di battere i rivali cittadini.

04-12-2020 23:36

Piatek entra e fa doppietta: l'Hertha vince il derby Fonte: Getty Images

L’Hertha Berlino vince il terzo derby di Berlino in Bundesliga dalla caduta del muro tra una squadra dell’est e una dell’ovest. La squadra di Charlottenburg, all’ovest, ha battuto 3-1 i rivali dell’Union Berlino. Il secondo successo dopo quello dello scorso maggio.

Il volto copertina del successo è uno che di derby se ne intende: Krzysztof Piatek. Aveva trovato il goal nel suo primo derby con il Genoa contro la Sampdoria. Al suo secondo derby della capitale tedesca ha fatto ancora meglio.

Il polacco non è partito da titolare, ma è partito dalla panchina. È entrato in campo sul punteggio di 0-1, con il goal di Awoniyi, ma con la squadra di Urs Fischer in 10 per il cartellino rosso rimediato da Andrich per un invervento a gioco pericoloso su Tousart.

Nella ripresa è cambiato tutto: gli uomini di Labbadia hanno ribaltato il punteggio, prima con il goal di Pekarik su una corta respinta di Luthe, poi si è scatenato Piatek.

Il primo goal è un destro da dentro l’area deviato da Griesbeck, il raddoppio invece è stato con un tiro di prima intenzione dopo un rimpallo che lo ha favorito. 3-1 e Olympiastadion che si tinge di rossoblù.

Seconda sconfitta consecutiva per l’Union, che aveva vinto il primo derby nel novembre 2019, in casa, con un rigore segnato da Polter.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...