,,
Virgilio Sport SPORT

Pistocchi brucia Capello: Rosica come con Sacchi, web in fermento

Il giornalista di Mediaset si inserisce nella polemica con Sarri

E’ dall’inizio della stagione che, salvo rarissime occasioni, la Juventus non esalta pur continuando a vincere ma se le classifiche – in campionato come in Champions – non ammettono repliche, diverso è il discorso sull’efficacia della squadra. Ieri sera dopo il sofferto successo in rimonta con il Lokomotiv in Champions c’è stato un vivace confronto in tv tra Sarri e Capello.

IL CONFRONTO – Nel commentare la gara l’allenatore della Juve ha ricordato che da quando esiste la Champions abbiamo fatto il record di possesso palla, 77,8%, e di supremazia territoriale, con 28 tiri fatti”. Da qui l’intervento di Capello: “Hai detto 28 tiri? Forse ho visto un’altra partita. La Juve ha vinto con due tiri da fuori area, sul secondo è stato decisivo l’errore proprio del portiere”.

LO SFOGO – Un commento che non è piaciuto a Maurizio Pistocchi, trasformatosi da primo nemico della Juve a fan quasi sfegatato dei bianconeri da quando su quella panchina si è seduto il suo idolo Sarri.

IL TWEET – Pistocchi su twitter attacca: “Come rosica Capello, due stagioni alla Juve che si ricordano solo per gli Scudetti revocati (cit. Conte). Come fanno tutti gli ex-calciatori diventati tecnici, considera Sarri un intruso, perché non fa parte del suo mondo”.

COME CON SACCHI – Il giornalista di Mediaset aggiunge: “Rosica moltissimo … come rosicava per Sacchi, e ne sparlava a Milanello. Al punto che Berlusconi lo emarginò alla Mediolanum. All’estero il mondo del Calcio riconosce tra i più grandi solo Sacchi. Per Capello basta e avanza quello che dicono di lui i suoi ex-giocatori”.

LE REAZIONI – Il mondo del web si spacca e arrivano reazioni di ogni tipo: “Capello rosica, per Sarri? Ok…. Va bene fare le crociate per partito preso e Sarri è apprezzato anche dal sottoscritto però.. dai su…” o anche: “Ne riparliamo quando Sarri avrà gli stessi trofei di Capello“.

CHI HA VINTO? – Tantissimi si dissociano dal pensiero di Pistocchi: “Peccato Maurizio che quello che ha vinto Capello, Conte e Sarri non lo vinceranno manco nella prossima vita. Un po’ di umiltà non guasta mai” o anche: “Ma rosica cosa? Da quando è arrivato Sarri lei è diventato illeggibile. Sarri ha detto di aver fatto 28 tiri in porta, Capello ha giustamente detto che stava dicendo una fandonia”.

FAVOREVOLI – I tifosi juventini sono divisi: “Non ha fatto che minimizzare, ma io ricordo bene come non giocava la sua Juve, quella a cui sono meno legato in assoluto” oppure: “Capello con una delle migliori Juve della storia cos’ha fatto? Troppa saccenza“.

VEDOVE – C’è chi scrive: “Rosica perchè è un estimatore del fantino di Livorno, ora è una vedova come tanti altri”, c’è chi ricorda: “Se penso alle figure di m…che ha fatto in Champions con una super Juve…certe volte è meglio tacere” e infine: “Capello rosica sempre e non solo per Sarri, è diventato irritante e crede di essere il Dio del pallone”.

SPORTEVAI | 23-10-2019 08:46

Pistocchi brucia Capello: Rosica come con Sacchi, web in fermento Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...