,,
Virgilio Sport

Psg, scoppia il caso: Neymar va contro Mbappé, Messi in silenzio

Durante il match contro il Montpellier, il brasiliano non ha permesso al francese di rimediare dal dischetto dopo l'errore, peggiornado la situazione sui social poco dopo.

14-08-2022 13:02

Non è mai facile gestire una squadra di tanti campioni e adesso Galtier lo sa. Il Psg ne ha tanti di fuoriclasse, specialmente in attacco: spicca ovviamente l’otto volte Pallone d’Oro Lionel Messi ma ci sono anche Neymar e Mbappé. Proprio quest’ultimi due, nel match vinto contro il Montpellier per 5-2, sono stati protagonisti di un siparietto che è diventato un caso in Francia.

Psg, cosa è accaduto tra Neymar e Mbappé

Mbappé nel primo tempo ha sbagliato il primo calcio di rigore concesso al Psg. Galtier è stato chiaro nel post partita: “Il primo rigorista è Mbappé, il secondo Neymar. E stasera hanno rispettato la gerarchia”. Il francese ha sbagliato e non è passato inosservato il fatto che nessun compagno lo abbia consolato, nemmeno l’amico Neymar.

L’arbitro ieri ha assegnato anche un altro rigore a favore del Psg e questa volta sul dischetto si è presentato Neymar, che ha subito preso il pallone e lo ha posizionato a 11 metri dalla porta. Mbappé, che cercava riscatto dopo l’errore, si è avvicinato al brasiliano che però ha fatto lo gnorri, preferendo sistemare bene il pallone piuttosto che ascoltare la richiesta del compagno. Il penalty questa volta lo ha battuto l’ex Barcellona che non ha sbagliato.

Psg, Neymar scatenato sui social

Mbappé è andato a esultare con tutta la squadra, ma sicuramente avrebbe preferito ricevere almeno le attenzioni di Neymar, ma così non è stato. Come se non bastasse però, il brasiliano dopo il match ha deciso di mettere like a due post inequivocabili di due tifosi. Il primo: “Mbappé calcia i rigori solo per contratto. In nessun club al mondo Neymar sarebbe il secondo. Per contratto, Mbappé è il proprietario del Psg!”. Il secondo: “Neymar ha di nuovo umiliato il portiere su rigore. Mbappé ha sbagliato ma per l’allenatore è il primo rigorista: un’assurdità”.

Nel frattempo Messi è silenzioso, sui social e sul campo. Sicuramente i like di Neymar hanno acceso un caso al Psg e la società adesso dovrà essere brava a gestire la situazione. Forse il brasiliano ha voluto mandare un messaggio anche a chi non lo ritiene più incedibile, fatto sta che il club campione di Francia ha una bella gatta da pelare adesso.

Psg, scoppia il caso: Neymar va contro Mbappé, Messi in silenzio Fonte: Getty images

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...