Virgilio Sport

Qatar 2022, Cissé sprona il Senegal: "È un bivio generazionale per questo gruppo"

Il CT dei Leoni della Teranga: "Non potremo fare calcoli, ma abbiamo i mezzi per segnare in ogni momento, conterà la concentrazione".

Pubblicato:

Qatar 2022, Cissé sprona il Senegal: "È un bivio generazionale per questo gruppo" Fonte: Getty Images

Gara da dentro o fuori quella tra l’Ecuador e il Senegal e la truppa di Aliou Cissé è chiamata a lasciare un segno generazionale: “Il calcio non è guerra e nessuno morirà in campo, ma sarà una partita chiave per una generazione che sta facendo cose straordinarie dal 2020; dobbiamo giocare in maniera convinta e mantenere la concentrazione 90′, perché possiamo andare in gol in qualunque momento della gara. Il nostro è un Paese che non ama perdere, sarebbe dura da digerire una eliminazione. L’Ecuador è una squadra fisica e aggressiva che concede poco”.

A differenza di Russia 2018, i Leoni della Teranga non potranno fare troppi calcoli: “Allora pagammo la partita contro la Colombia, quando un pareggio ci avrebbe qualificati. La lezione di quella gara è appunto l’imperativo della concentrazione. Una partita non dura 45′ o 50′, iniziano le partite decisive, ma in termini di pressione e adrenalina è solamente una partita in più”.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...