Virgilio Sport

Rabbia Milan: per l'AIA giusto fischiare il rigore

Non si placano le polemiche per il penalty concesso da Calvarese alla Fiorentina.

24-02-2020 09:55

Rabbia Milan: per l'AIA giusto fischiare il rigore Fonte: 123RF

Non si placano le polemiche per il rigore concesso da Gianpaolo Calvarese durante il match Fiorentina-Milan. Un penalty che ha fatto infuriare il Diavolo, certo di aver subito un torto e deciso a far sentire la propria voce in maniera ferma.

Secondo la dirigenza del Milan, la decisione dell’arbitro sarebbe stata completamente errata. Sotto accusa, ancora una volta, l’utilizzo del Var che continua a far discutere e a creare polemiche. Il Diavolo non ha gradito.

“Il rigore dà fastidio. Nelle partite precedenti abbiamo fatto un esercizio per capire cosa vede l’arbitro. Onestamente la non chiamata al Var è una situazione che non ci convince. Se questo è rigore faccio fatica a capirlo. Due anni fa mi sentivo molto più sicuro. Ci ha detto che il tocco deve essere deciso, bastava che l’arbitro perdesse trenta secondi per andare a rivederlo”, le parole di Paolo Maldini.

Durissimo anche Stefano Pioli: “Ho visto io dalla panchina che non c’era, Romagnoli tocca il pallone. Come è possibile non usare la tecnologia in situazioni come questa? Il calcio bisogna sentirlo e vederlo, ripeto io dalla panchina ho avuto subito la chiara percezione che non fosse rigore. Davo per scontato che il Var aiutasse l’arbitro a cambiare una decisione sbagliata”.

Le polemiche scaturite dopo Fiorentina-Milan sono arrivate anche all’AIA. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, i dirigenti dell’Associazione Italiana Arbitri avrebbero evidenziato come l’arbitro Gianpaolo Calvarese non avrebbe sbagliato nulla.

Secondo i dirigenti dell’AIA, il penalty sarebbe stato la decisione corretta poiché la palla non ha cambiato direzione ma è stata solo sfiorata dal capitano del Milan Alessio Romagnoli. Giusto, quindi, anche il non intervento del Var.

Una presa di posizione che non piacerà certamente ai vertici del Milan che, in maniera veemente, hanno fatto sentire il proprio disappunto per la direzione di gara di Gianpaolo Calvarese. Un episodio che è destinato a far discutere a lungo.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...