,,
Virgilio Sport SPORT

Rinnovo Icardi-Inter, arrivano importanti novità: c'è un annuncio

Fissato l'incontro per il rinnovo del contratto.

Il destino di Mauro Icardi potrebbe decidersi venerdì. E’ stata infatti fissata la data dell’incontro tra l’agente e moglie del bomber dell’Inter, Wanda Nara, e la dirigenza del club nerazzurro, Beppe Marotta in primis, per parlare del rinnovo del contratto del calciatore argentino.

Secondo quanto riportato da Sky, le due parti si incontreranno venerdì per intavolare la trattativa, dopo il no di Wanda Nara di alcuni mesi fa ad una prima offerta nerazzurra per il prolungamento del contratto del capitano della Beneamata.

Le posizioni del calciatore e del club sono ancora molto distanti: come noto, Maurito chiede 9 milioni di euro all’anno, mentre la società meneghina non sale oltre ai 7 bonus compresi per ora. Poi c’è la questione della clausola di rescissione inserita nel contratto, che l’argentino preferirebbe alzare (ora è di circa 110 milioni di euro) ma non togliere come invece vorrebbe il Biscione.

Sta quindi per scriversi un nuovo capitolo di una telenovela che sta andando avanti da tempo. Alcuni giorni fa Icardi era intervenuto per difendere la moglie, travolta dalle critiche per le sue dichiarazioni rilasciate in Argentina: “Ci tengo a precisare che sono molto, ma molto felice e soddisfatto del lavoro che abbiamo svolto insieme finora. Per questo sarà sempre Wanda Icardi a curare i miei e i nostri interessi fino a fine carriera”.

Poi ancora sul prolungamento di contratto: “Voglio chiarire a tutti i lettori che leggono pseudogiornalisti e giornali seri che scrivono senza sapere o danno istruzioni di scrivere senza avere una reale idea dei fatti, che il mio rinnovo avverrà nel momento in cui l’Inter mi sottoporrà un’offerta corretta e concreta. Solo allora si potrà parlare di rinnovo con verità, eludendo le menzogne gratuite che ad oggi vengono diffuse”.

SPORTAL.IT | 17-01-2019 14:25

Rinnovo Icardi-Inter, arrivano importanti novità: c'è un annuncio Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...