,,
Virgilio Sport SPORT

Rissa Chelsea-United: Mourinho perdona, Sarri no

L'esultanza smodata di un collaboratore dell'ex tecnico del Napoli fa esplodere la tensione: provvedimenti in vista.

Il burrascoso finale di partita tra Chelsea e Manchester United potrebbe non essersi concluso con il chiarimento tra José Mourinho e Maurizio Sarri.

Dopo il gol del pareggio dei Blues, che hanno salvato l’imbattibilità al 95’ fissando il 2-2 contro i Red Devils, un collaboratore di Sarri, Marco Ianni, ha urlato qualcosa a Mourinho, scatenando la reazione del portoghese. Lo scontro, quasi fisico, è poi proseguito nel tunnel al termine della partita, prima che Ianni si scusasse con il tecnico portoghese.

Questo però potrebbe non bastare ad evitare una sanzione da parte di Sarri: "Una persona mi ha mancato di rispetto, ma si è già scusata così come Sarri. Scuse accettate. Anche io ho commesso errori in passato" ha detto Mourinho.

Così invece l'ex tecnico del Napoli: "Non ho visto quello che è accaduto, ma ho parlato con José. Ho capito che era colpa nostra, e sono intervenuto andando direttamente dal responsabile. Abbiamo commesso un grosso errore. Ho parlato con il mio assistente, ma ora ci parlerò ancora. Provvedimenti? Prima voglio parlare con lui".
 

SPORTAL.IT | 20-10-2018 22:20

Rissa Chelsea-United: Mourinho perdona, Sarri no Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...