Virgilio Sport

Roland Garros 2022, Nadal in semifinale: Djokovic si arrende dopo quattro ore

Match epico al Philippe Chatrier: il maiorchino, sempre in controllo del match eccetto che nel finale del secondo set, la spunta per 6-2 4-6 6-2 7-6 (4) e centra la 15ª finale della carriera nello Slam parigino.

Pubblicato:

Roland Garros 2022, Nadal in semifinale: Djokovic si arrende dopo quattro ore Fonte: Getty Images

Un anno dopo, la rivincita è servita. La disfida numero 59 della storia tra Rafa Nadal e Nole Djokovic vede uscire vincitore il maiorchino, che si qualifica per le semifinali del Roland Garros 2022 vendicando così l’eliminazione subita nel 2021 proprio in semifinale ad opera del numero 1 del mondo.

Dopo quattro ore di partita intensissima Nadal la spunta con il punteggio di 6-2 4-6 6-2 7-6 (4) ed in semifinale affronterà Alexander Zverev che nel pomeriggio di martedì aveva eliminato Carlos Alcaraz.

Salta quindi la sfida tutta spagnola tra il Mito e il Predestinato e Nadal diventa il favorito numero 1 per il trionfo finale, per quello che sarebbe il secondo Slam della sua stagione dopo gli Australian Open, il numero 22 della carriera.

Sul Philppe Chatrier è quindi andato in scena un altro pezzo di storia del tennis, con Nadal più forte degli acciacchi emersi in maniera evidente durante gli Internazionali d’Italia. Il piano di recupero ha dato però esiti positivi e a farne le spese è stato Djokovic, sempre costretto ad inseguire e alla fine arresosi nel tie break del quarto set.

Per il serbo sfuma quindi la possibilità di agganciare Nadal a quota 21 Slam in carriera e di conquistare il primo Major della stagione: a fine torneo, comunque vada, Nole perderà anche il primo posto nel ranking ATP, a favore di Medvedev, attuale numero 2, o del numero tre Zverev qualora il tedesco vincesse il Roland Garros.

Nadal domina il primo e il terzo set, strappando subito il servizio all’avversario. Djokovic fatica a leggere i colpi dell’amico-rivale e resta di fatto in partita solo grazie al passaggio a vuoto di Nadal nel secondo set, che vede lo spagnolo crollare perdendo quattro games consecutivi dopo il 3-0 iniziale, cedendo poi il parziale 6-4.

Nole parte forte nel quarto e va subito 3-0, ma Nadal è infinito e piazza il controbreak al 9° gioco. Decide il tie break: 2-0, 4-1 e match conquistato al quarto match point nell’ovazione del Centrale. La leggenda continua.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...