Virgilio Sport

Rusev, il wrestler della WWE con la passione per il calcio

"Seguo tutte le squadre italiane, Juventus, Inter, Milan e Napoli ma sono un tifoso del Real Madrid e devo dire che sono contento di come è finita la finale di Champions League".

Pubblicato:

Rusev, il wrestler della WWE con la passione per il calcio Fonte: 123RF

Gli appassionati di wrestling in Italia sono tantissimi e non stupisce il fatto che venerdì sera al Forum di Assago ci fossero più di 8.000 spettatori ad assistere alla prima delle tre serate della WWE nel nostro Paese.

Sul ring in tanti hanno dato spettacolo ma uno di quelli che ha catturato di più l’attenzione dei presenti è stato sicuramente Rusev, sconfitto da Randy Orton al termine di un match molto atteso.

“Mi sento pronto per il titolo, non ho mai avuto una vera chance ma penso di meritarmela, al 100%”, ha dichiarato il lottatore bulgaro a Virgilio Sport.

“Rappresentare il mio Paese mette sicuramente molta pressione ma mi ritengo comunque molto fortunato visto come sta andando la mia carriera – ha aggiunto Rusev prima di spiegare come tutto ha avuto inizio -. Già da piccolo mi piacevano i film d’azione e sognavo un giorno di andare in America. Poi ho iniziato a seguire i match di Hulk Hogan che mi ha ispirato. Sicuramente mi piacevano anche Stone Cold Steve Austin e Bret Hart, oltre ad Umaga. Ho lavorato nel suo staff ed è stato fantastico, era bellissimo vederlo lottare e sicuramente il suo stile di combattimento mi ha influenzato molto”.

“Io sono un atleta particolare – ha proseguito -. Ho tanti muscoli ma sono anche veloce. Riesco a lottare sia contro atleti più rapidi sia contro chi ha un fisico simile al mio. Il mio match più bello è stato sicuramente quello di WrestleMania 31, contro John Cena, uno dei più grandi di sempre, con mia moglie al mio fianco”.

Già, perchè Rusev è realmente sposato con Lana, che sul ring gli ha fatto anche da manager:  “E’ fantastico, io sono uno dei pochi ad avere l’opportunità questo vantaggio. Molti miei colleghi passano tanto tempo senza vedere le loro famiglie mentre noi condividiamo tutto ogni giorno”.

Rusev, a differenza della maggior parte degli altri wrestler statunitensi, è un grande appassionato di calcio: “Seguo tutte le squadre italiane, Juventus, Inter, Milan e Napoli ma sono un tifoso del Real Madrid e devo dire che sono contento di come è finita la finale di Champions League. Buffon è un grande portiere ma ha subito quattro gol da Cristiano Ronaldo e compagni”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...