Virgilio Sport

Saudi League, per Ronaldo ultima beffa contro i campioni dell’Al Hilal: cosa ha fatto il Var al 91'

L'Al Nassr è andato vicino alla vittoria contro l'Al Hilal, ma l'arbitro Sanchez Martin è andato al VAR e ha assegnato un rigore controverso nei minuti di recupero

Pubblicato:

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

Il VAR ‘spagnolo’ rovina Cristiano Romaldo. Tutto all’inizio e tutto alla fine in Al Nassr e Al Hilal che si sono affrontate in un match che, fino alla scorsa settimana, si sarebbe potuto rivelare decisivo per la lotta al titolo ma che non aveva più valore perchè la scorsa settimana il club di Koulibaly e Milikovic Savic è stato matematicamente proclamato campione. Il derby di Riyadh è diventato ‘privo di significato’ per la classifica ma non sono mancate le emozioni con il gol al 1′ di gioco e il pareggio al cardiopalma (1-1) in extremis al 100′ dell’Al Hilal grazie a un calcio di rigore rivisto dal VAR e assegnato tra le enormi polemiche.

Saudi League, il derby di Riyadh beffa ancora Cristiano Ronaldo

Cristiano delude, Mitrovic si salva all’ultimo. Doveva essere uno degli scontri più interessanti della partita quello tra Mitrovic e Cristiano, i due migliori marcatori del campionato, ma Otávio li ha messi in ombra per 100 minuti di gioco (a causa del recupero extra large): l’attaccante dell’Al Hilal ha realizzato il gol del pareggio solo grazie ad un rigore assegnato dal VAR. Dopo un solo minuto di gioco era l’Al Nassr a segnare: Mané ha approfittato di un errore in un tentativo di rinvio avversario, ha passato il pallone a Cristiano Ronaldo che ha servito un assist all’altro compagno portoghese che dal limite dell’area ha realizzato l’1-0 della gara.

Saudi League, il rigore al 100′ per l’Al Hilal contro l’Al Nassr

Nel recupero extra large, Mané (che tra l’altro aveva già un cartellino giallo) ha schiaffeggiato Abdulhamid quando il terzino destro è entrato in area. Al di là dell’intensità del colpo, nel replay non era molto chiaro che il giocatore stesse all’interno dell’area. Tuttavia, Sánchez Martínez, arbitro spagnolo ospite di questa partita (l’Arabia Saudita ha chiamato arbitri di provata esperienza in Europa per le sue migliori partite), si è recato a vedere il monitor e ha accettato il consiglio del VAR. Mitrovic, tra le enormi polemiche, al 100′ ha battuto Ospina ed evitato la prima sconfitta in campionato.

Saudi League, oggi in campo le squadre Al Tawwoun e Al Ahli

Non finisce qui la 32esima giornata di Saudi League che vedrà in campo anche Al Taawoun contro Al Shabab alle 18:20 e l’Al Ahli di Kessié e Gabri Veiga (ancora infortunato) contro l’Abha dell’ex Viola Tatarusanu a rischio retrocessione, al penultimo posto a quota 29 punti, alle 20:00

Si ricorda che i diritti tv della Saudi League sono stati acquisiti da LA7 che trasmette la migliore partita della giornata anche in onda su LA7/D (ch. 29 Dtt.) e su LA7.it.

Clicca qui per le altre notizie sulla Saudi League 2023-24.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...