,,
Virgilio Sport SPORT

Scandalo pedofilia, ecco chi è il calciatore dell'Everton arrestato

I media islandesi non hanno dubbi sull'identità del 31enne, stella della nazionale, interrogato dalla polizia: gravi le accuse sul suo conto.

I media islandesi non hanno dubbi: è Gylfi Sigurdsson il calciatore dell’Everton arrestato per pedofilia e poi rilasciato su cauzione. A fare il nome del trequartista 31enne, colonna della nazionale del paese nordico, è stato il più popolare sito d’informazione del paese, Morgunbladid, seguito da molti altri. E anche il Liverpool Echo, nel corso del pomeriggio, ha citato esplicitamente Sigurdsson.

Molestie su minore, le gravi accuse della polizia inglese

Le informazioni fornite dal Mirror, che per primo aveva diffuso la notizia, avevano del resto ristretto la “rosa” dei possibili responsabili a tre soli calciatori. Il quotidiano britannico aveva infatti scritto di un calciatore “31enne, miliardario e big della sua nazionale” al centro dello scandalo. Tre i 31enni in forza all’Everton: Sigurdsson, appunto, Delph e Olsen, ex portiere di Roma e Cagliari. Gli ultimi rumors hanno ormai individuato in Sigurdsson il calciatore dei ‘Toffees’ arrestato con l’accusa di pedofilia e interrogato dalla polizia. Calciatore che, come confermato dal club, è stato sospeso “in attesa della conclusione delle indagini”.

Accuse a Sigurdsson, la moglie cancella il profilo Instagram

Indagini che riguardano presunte molestie nei confronti di un minore. Come riportato su vari organi d’informazione, diversi oggetti sono stati sequestrati nel corso della perquisizione dell’abitazione del calciatore, nella contea di Greater Manchester, anche se le indagini sono ancora in corso. Giallo nel giallo: la moglie Alexandra Ivarsdottir, che negli anni scorsi si è laureata Miss Islanda e che ha preso parte a un’edizione di Miss Universo piazzandosi tra le prime 15 classificate, ha recentemente disattivato i propri profili social. Per molti, una circostanza che ha relazioni con lo scandalo in corso. Sigurdsson e signora, a settembre dell’anno scorso, erano saliti alla ribalta per un fatto tragico, la scomparsa del piccolo Maximilian Helgi Ivarsson, fratellastro di Alexandra, morto per le conseguenze di un colpo esploso da un facile con cui era entrato in contatto in modo accidentale nella sua abitazione.

 

SPORTEVAI | 20-07-2021 21:30

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...