,,
Virgilio Sport SPORT

Sci, Shiffrin: "I miei complimenti all'organizzazione di Cortina"

Con una lunga lettera pubblicata su Instagram e sul sito della Federazione americana la campionessa ha ripercorso le gare dell'ultima rassegna

Mikaela Shiffrin ringrazia i Mondiali di Cortina che hanno sancito la sua rinascita di sportiva. Nella rassegna ha conquistato ben 4 medaglie e ha voluto fare il punto del momento e ringraziare tutti in una lunga lettera pubblicata sul sito della Federazione americana e in parte su Instagram.

A inizio 2020 veniva a mancare improvvisamente il padre cosa che anche a livello sportivo l’ha debilitata parecchio. Ora il peggio è alle spalle ed è anche merito del Mondiale italiano.

“Ho riflettuto sulle ultime settimane e sui Mondiali 2021 a Cortina. Innanzitutto, voglio fare enormi complimenti a Cortina per aver portato a termine un evento come un Mondiale in un momento così impegnativo, nel mezzo di una pandemia. Madre Natura non è stata gentile i primi giorni, ma da quel momento in poi l’evento è stato incredibile e c’erano cieli azzurri e sole ogni giorno. Una cosa che il mondo non sa però è che Cortina non ha eguali nella sua capacità di preparare la pista per una gara”.

E poi il punto sulle medaglie: “Abbiamo deciso tutti di puntare su più medaglie, sapendo che c’era la possibilità di tornare a casa a mani vuote. Non mi pento minimamente delle mie decisioni. Ho dimostrato che avevo la velocità per vincere il superG prima del mio errore finale, ero solo a un pelo dal vincere il gigante, perso per 2 centesimi con condizioni molto difficili. Abbiamo vinto l’oro nella combinata, di cui sono davvero orgogliosa. Per quanto riguarda lo slalom, sinceramente, sono rimasta delusa dalla mia prestazione perché non penso che riflettesse né la mia forma attuale né gli sforzi della mia squadra per fornire la preparazione migliore e più efficiente per darmi quello che serviva per vincere. Quello che è successo è successo e posso solo imparare e cercare di fare meglio in futuro. E in tutta onestà, Katherina (Liensberger) e Petra (Vlhova) hanno sciato davvero bene a dispetto della la mia performance che non è stata all’altezza. Quindi ho ottenuto un bronzo ma, ancora più importante, ho trovato un motivo per sorridere e ho avuto diversi momenti di gioia durante queste giornate, e se ho imparato qualcosa nell’ultimo anno è quanto siano realmente importanti cose come queste”.

 

OMNISPORT | 27-02-2021 10:51

Sci, Shiffrin: "I miei complimenti all'organizzazione di Cortina" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...