,,
Virgilio Sport SPORT

Scuse Maldini non accettate, bufera sul dirigente del Milan

Le parole dell'ex terzino sulla SuperLega scatenano una feroce polemica sui social

Il silenzio degli innocenti o l’ipocrisia dei colpevoli? Nuove polemiche sull’intricata vicenda SuperLega arrivano dopo le parole dette da Paolo Maldini prima di Milan-Sassuolo. Il dirigente rossonero ha chiesto scusa a tutti i tifosi, sostenendo di aver appreso del progetto solo domenica sera come tutti e che non era stato informato. Un boomerang per l’ex capitano milanista: il popolo del web per metà non crede alle sue parole e per l’altra metà ritiene che se tutto fosse vero dovrebbe dimettersi.

Maldini criticato dal mondo dei social

Fioccano centinaia di commenti e quasi tutti ostili a Maldini tra ironie e accuse: “So di non sapere.
Paolo Maldini detto Socrate” o anche: “Almeno Agnelli ci ha messo la faccia a differenza di altri. Maldini e Zhang”, oppure: “Maldini “non ne sapeva niente della SuperLega” viene direttamente dalla scuola del Ruby nipote Mubarak” e ancora: “Maldini :” non sapevo che il Milan giocasse con la maglia a strisce rossonere, chiedo scusa ai tifosi…”.

Il mondo del web non ha pietà: “Non sapeva niente? Va beh allora davvero imbarazzante, fuori da qualunque decisione e mi spiace per lui che non conti nulla nella sua società, è lì giusto di facciata, altro che dirigente. Sapeva? Ha usato la scusa “io non sapevo nulla” per uscirne pulito” o anche: “O Maldini vale quanto il 2 a briscola, o è falso!” e infine: “Le scuse di Maldini ai tifosi con l’aggravante della giustificazione “non ne sapevo nulla” sono di un ridicolo a dir poco imbarazzante . Perchè o sei un bugiardo vergognoso, oppure sei un dirigente che conta ZERO”.

SPORTEVAI | 22-04-2021 09:07

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...