,,
Virgilio Sport SPORT

Sebastian Vettel-Aston Martin: è già gelo

Il tedesco deluso dopo i primi passi con la nuova monoposto: "Ci sono tanti problemi da risolvere". Il team principal Szafnauer minimizza: "Solo questione di tempo".

Il primo Gp con l’Aston Martin è stato un vero calvario per Sebastian Vettel. Anzi, per il tedesco l’intero primo weekend alla guida dell’ex Racing Point è stato da dimenticare, dalla penalizzazione dopo le qualifiche che lo ha costretto a partire dall’ultima posizione fino all’incidente al primo giro quando, nella foga di recuperare posizioni, l’ex ferrarista ha speronato la Alpine di Esteban Ocon subendo un’ulteriore penalità.

Il 15° posto e il doppiaggio subito da Lewis Hamilton oltre al 10° posto del compagno Lance Stroll, più performante anche nelle prove, hanno completato il quadro.

Difficile immaginare di poter fare peggio nel Gp dell’Emilia Romagna, ma intanto Vettel, intervistato da ‘Motorsport.com’, non ha nascosto la propria frustrazione per i primi passi della nuova avventura: “Ci sono molte cose che dobbiamo affrontare e capire in vista di Imola. Non mi sento bene sulla macchina. Ci sono tanti problemi da risolvere nella monoposto e non riesco a concentrarmi sulla guida”.

“Per guidare veloce c’è ancora molto da fare. Ovviamente mi adeguo al modo in cui la macchina vuole essere guidata, ma molti aspetti che non mi aiutano. Spero che la situazione migliori presto”.

A gettare acqua sul fuoco ha pensato il team principal Otmar Szafnauer, che ha provato a confortare il tedesco: “Sebastian è dovuto partire ultimo e per un po’ è stato nei primi dieci. Guardando i suoi tempi sul giro, non erano molto diversi da quelli di Lance che guida qui da un po’ e conosce la macchina. Seb non ha fatto molti giri nei test invernali, sono fiducioso che presto la situazione possa migliorare”.

OMNISPORT | 05-04-2021 10:54

Sebastian Vettel-Aston Martin: è già gelo Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...