,,
Virgilio Sport SPORT

Serie A, Cagliari-Parma: sfida salvezza per Roberto D'Aversa

Dato il posizionamento in classifica, ci troviamo davanti al più classico degli scontri salvezza in questo Cagliari-Parma. La strada per la permanenza in Serie A è molto ripida, ma mai dire mai.

Il Parma fa visita al Cagliari nella 31a giornata di Serie A. Situazione difficilissima per entrambe le squadre, con gli emiliani inchiodati al penultimo posto a quota 20 punti e il Cagliari poco sopra, terzultimo con 22. Dal ritorno di Roberto D’Aversa, il Parma ha pareggiato quattro trasferte su sei (2P), incluse tutte le ultime tre: l’ultima volta che i ducali hanno impattato quattro gare esterne di fila in Serie A è stata nel gennaio 1996.

Di questa sfida ha parlato proprio D’Aversa nella classica conferenza stampa della Vigilia:

“Sarà una partita complicata e molto importante per entrambe le squadre. Noi dobbiamo ragionare soltanto su noi stessi, sapendo che tipo di partita affrontiamo. Domani è la partita, decisiva per noi, per il nostro popolo e decisiva anche per loro. Ci giochiamo tanto, non dobbiamo fallire. Domani ci dovranno essere 95 minuti presenti con la testa, senza ragionare su altro. Di fronte avremo una squadra forte con problematiche, con l’Inter hanno fatto bene”.

Un’idea di D’Aversa per Cagliari è quella di utilizzare il doppio centravanti, soluzione che potrebbe ovviare ai cronici problemi sotto porta dei Ducali. Parlando di attaccanti, Andreas Cornelius del Parma (55, come Llorente) e Leonardo Pavoletti del Cagliari (48, al pari di Vlahovic) sono due dei quattro attaccanti che hanno vinto più duelli aerei nel 2021 in Serie A:

“Avere due centravanti contemporaneamente in campo può essere un’opzione. Bisogna ragionare anche che se uno dei due gioca male o non dà continuità nei novanta minuti bisogna andarlo a sostituirlo e cercare di migliorare il potenziale offensivo se ci si ritrova sotto. Questo dipende anche dalle condizioni fisiche, attaccanti centrali ne abbiamo due fuori e si ragiona in base a chi può scendere in campo”.

Ancora da sciogliere, invece, i dubbi sulla difesa:

“Un dubbio che mi porto sempre per la difesa è proprio Dierckx. Con il Milan si è riscaldato come giocatore in più. Chi ha giocato con un problema, se avesse dato forfait avrebbe lasciato spazio a lui. E’ un giocatore di prospettiva, secondo me molto forte, ma chiaro che bisogna cercare di non bruciarlo e sotto quel punto di vista ha avuto una crescita esponenziale”.

OMNISPORT | 16-04-2021 15:09

Serie A, Cagliari-Parma: sfida salvezza per Roberto D'Aversa Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...