,,
Virgilio Sport SPORT

Serie A, per la panchina della Fiorentina il problema è il prestigio

I nomi sono 3, ma le difficoltà della Viola di attirare allenatori dal pedigree importante sono ben note.

Non si può decisamente definire positiva la stagione della Fiorentina fino a questo momento. L’avvicendamento in panchina Iachini-Prandelli non sta dando i risultati sperati, ne dal punto di vista del gioco ne dei punti conquistati. 

La proprietà in queste ore sta riflettendo sul da farsi, non scartando l’ipotesi di sollevare Prandelli dal suo incarico e di inserirlo all’interno del quadro societario. In questo caso il problema sarebbe un altro. In questo momento, la società viola non ha il prestigio sufficiente per attirare un certo tipo di allenatori. Inizialmente si era pensato addirittura a Maurizio Sarri, a spasso dopo la fine del rapporto con la Juventus ma ancora legato ai bianconeri da un contratto davvero pesante. 

Secondo “calciomercato.com”, molto difficile arrivare al tecnico toscano, sia per via del suo contratto da circa 8 milioni netti all’anno sia perchè, viste le ultime stagioni, Sarri spererebbe in qualcosa di “meglio” (Napoli?). Oltre a Sarri, i preferiti della dirigenza sarebbero Gennaro Gattuso, che a fine stagione divorzierà quasi sicuramente dal Napoli, e Laurent Blanc, ex PSG e attualmente impegnato con l’Al Rayyan in Qatar.

OMNISPORT | 01-03-2021 14:37

Serie A, per la panchina della Fiorentina il problema è il prestigio Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...