Virgilio Sport

Simeone, la frecciata contro la Juve scatena i social

Commenti scatenati sul web dopo le parole dell'allenatore dell'Atletico Madrid, ex Inter

Pubblicato:

Simeone, la frecciata contro la Juve scatena i social Fonte: Ansa

Arriva dalla Spagna il nuovo attacco alla Juventus. A portarlo Diego Pablo Simeone ex cuore Lazio ma soprattutto Inter che ha fatto un’insinuazione abbastanza pesante su un tema da sempre fertile per le polemiche: la Juve, gli arbitraggi e Calciopoli.

Parole di fuoco

L’allenatore dell’Atletico Madrid, durante la conferenza stampa alla vigilia del match di Liga contro l’Eibar, parlando del suo giocatore Alvaro Morata, peraltro ex bianconero, ha detto: “Ci sono giocatori con queste caratteristiche. Mi ricorda Pippo Inzaghi che giocava sempre al limite, sempre in situazioni più favorevoli che sfavorevoli. La relazione con Morata è simile. Sempre sul filo del fuorigioco. Inzaghi lo lasciavano andare perché non c’era il Var e lui giocava nella Juventus“.

Apriti cielo

Quello che ha detto Simeone non poteva sfuggire ai media ma soprattutto ai social che ne hanno preso spunto per rinverdire polemiche mai sopite su Calciopoli e su quegli anni, ieri come oggi, in cui Simeone giocava in serie A, come detto prima con la maglia dell’Inter (era in campo in quell’Inter-Juve dello scontro Ronaldo-Iuliano) e poi con quella Lazio scontrandosi con la Juve pluriscudettata di Moggi.

Juventini scatenati

Non l’hanno presa bene i tifosi della Vecchia Signora che non le hanno mandate a dire al Cholo: “Pirla! Inzaghi ha giocato più nel milan che nella juve”; “cosa vorrà simeone che periodicamente deve parlare di noi bah fatti na padella di ca..i tuoi”; “Chi passa da inda secondo me diventa merda x sempre… non ho parole!”; “Dai Cholo sei pronto per allenare le me..e interiste”.

Cr7, le huevas e il 5 Maggio…

Non si sprecano le gif di Cristiano Ronaldo in quel famoso controgesto delle huevas dopo la tripletta e la rimonta della Juve in Champions lo scorso anno, in risposta proprio allo stesso gesto dell’allenatore dei Colchoneros all’andata: “Ha ancora tre pere sullo stomaco…”. Anche se c’è chi non dimentica la rete di Simeone la domenica del 5 maggio quando la Lazio battendo l’Inter regalò lo scudetto alla Juve: “Simeone andrebbe insultato come al solito perché ha quella faccia da schiaffi li e dice quelle cose lì Però dopo il 5 Maggio 2002 come facciamo a non volergli bene per sempre?!?.

Antijuventini all’attacco

Dall’altra parte, nel resto del mondo virtuale le parole di Simeone sono prese come un inno alla verità di quegli anni: “Ha detto solo la verità, quello che tutti sanno” scrive qualcuno; “Calciopoli ha scoperto il vaso di Pandora di quella Juve, tutti lo sospettavamo”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Lazio
Cagliari - Juventus
SERIE B:
Reggiana - Cosenza
Palermo - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...