Virgilio Sport

Spezia: 7-1 alla Samp Primavera. Moutinho già a segno

Preziosa sgambata per la formazione di Luca Gotti contro l'Under 19 blucerchiata

10-12-2022 17:20

Spezia: 7-1 alla Samp Primavera. Moutinho già a segno Fonte: Getty Images

Prima amichevole invernale per le Aquile di mister Gotti, che sul terreno del “Comunale” di Follo e davanti al presidente Philip Platek, hanno affrontato la formazione Primavera della Sampdoria, per tornare così a mettere minuti nelle gambe in vista della ripresa del campionato fissata per il 4 gennaio 2023. Lavoro personalizzato tra palestra e campo per chi non è sceso in campo questa mattina, con mister Gotti che ha lasciato in campo per tutti i 90′ di gioco solo il portoghese Moutinho, alla prima uscita con la maglia delle Aquile e subito autore di una prova convincente, condita anche da una splendida rete, arrivata al 39′ della prima frazione su una verticalizzazione di Verde, che il numero 5 aquilotto ha capitalizzato al meglio, inserendosi con tempismo sulla corsia di sinistra, accentrandosi e spedendo in fondo alla rete una conclusione potente e imparabile. Prima della rete del portoghese, buon ritmo delle Aquile, che hanno cercato spesso il fraseggio, con il risultato sbloccato da una perla di Verde, bravissimo a girarsi in un fazzoletto dal limite e a battezzare l’angolino basso alla destra di Scardigno senza neanche guardare la porta blucerchiata. Bene anche Strelec, autore di una doppietta, con la prima rete arrivata dopo aver saltato Scardigno al termine di una combinazione con Verde e la seconda capitalizzando da due passi un nuovo assist dell’ispirato numero 10 aquilotto.

Nella ripresa, mister Gotti decide di cambiare 10/11 della formazione, per consentire a tutti di mettere benzina nel motore e dopo 5′ è la Sampdoria a trovare la rete della bandiera, con Leonardi bravo a guadagnarsi un calcio di rigore sull’intervento di Sher e a trasformarlo, per la rete del momentaneo 4 a 1. Al 14′ lo Spezia trova la quinta rete di giornata, con Ellertsson che dalla destra mette al centro un invitante cross sul quale si avventa puntualmente Sanca, che dall’altezza del secondo palo, spedisce in rete. Nuova gioia per il portoghese anche al 29′, questa volta con una prodezza dal limite, davvero imparabile per il portiere blucerchiato, mentre a chiudere il conto di giornata ecco Ellertsson, che al 41′ in diagonale su assist di Maldini, supera Ragher per il definitivo 7 a 1 di giornata. Per domani, domenica 12 dicembre, è in programma una giornata di riposo, con la ripresa fissata a Follo per lunedì.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...