Virgilio Sport

Superlega, Trentino spazza via Civitanova

La squadra di Lorenzetti, trascinata da Michieletto, resta sola a punteggio pieno: campioni d'Italia condizionati dalle assenze di Zaytsev e Juantorena.

Pubblicato:

Superlega, Trentino spazza via Civitanova Fonte: Getty Images

Continua il volo di Trentino al comando della Superlega di volley.

La terza giornata era quella dell’atteso scontro diretto contro i campioni d’Italia di Civitanova, che ha visto la squadra di Lorenzetti imporsi con un 3-1 anche più netto di quanto indicato dallo score (25-16, 21-25, 25-11, 26-24). Marchigiani condizionati dalle assenze di Zaytsev e Juantorena e dalla conseguente necessità per Blengini di escludere De Cecco per far tornare il conto degli italiani in campo. Troppo acerbo Sottile, così Trento ha avuto vita facile, trascinata dalla sapiente regia di Sbertoli, già perfettamente integratosi dopo il trasferimento da Milano in estate, e dall’asse Michieletto-Kaziyski.

Trentino a punteggio pieno, quindi, e alle sue spalle si cercano avversari in attesa che Civitanova torni ai suoi livelli. Perugia resta la prima candidata, ma Piacenza e Monza ci sono: gli emiliani hanno piegato Milano al tiebreak nell’anticipo, i brianzoli hanno passeggiato contro Taranto. Verona ancora ferma a zero dopo la sconfitta contro Cisterna, Padova sconfigge Ravenna al tiebreak.

Risultati terza giornata:

Trentino-Civitanova 3-1

Monza-Taranto 3-0

Piacenza-Milano 3-2

Modena-Vibo Valentia 3-0

Verona-Cisterna 1-3

Padova-Ravenna 3-2

Ha riposato: Perugia

Classifica: Trentino 9; Piacenza, Monza 7; Perugia * 6; Padova 5; Civitanova 4; Modena *, Milano *, Taranto, Vibo Valentia, Cisterna 3; Ravenna 1; Verona 0

* una partita in meno

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...