,,
Virgilio Sport SPORT

Swolfs lascia il calcio a soli 23 anni: vuole fare l’uomo d’affari

Il portiere dell’FC Dordrecht ha annunciato il ritiro: “Non posso combinare calcio e attività commerciale”.

Lasciare il calcio a soli 23 anni, quando hai ancora davanti un’intera carriera. È questa la decisione che ha preso Anthony Swolfs, portiere in forza all’ FC Dordrecht, compagine che milita nella Eerste Divisie olandese.

A spingerlo verso questa scelta radicale non è stato un infortunio, come spesso purtroppo accade in questi casi, bensì la precisa volontà di cambiare vita e di dedicarsi ad altro.

A svelarlo è stato lo stesso portiere a ‘Algemeen Dagblad’: “Ho una mia azienda insieme ad un socio con la quale aiutiamo le persone a investire sul mercato finanziario. Non posso più combinare questa attività commerciale con la mia carriera calcistica”.

L’estremo difensore belga, che era arrivato in estate al Dordrecht dopo le esperienze con Mechelen , Gent e Waasland-Beveren , ha deciso che non attenderà il termine della stagione e che il suo ritiro è da

considerarsi immediato.
“Fare bene le due cose insieme rappresenta un compito senza speranza. Salutare nel corso della pausa invernale è stata secondo me la cosa più logica, perché ho dato al Dordrecht il tempo per trovare un mio successore. Per quindici anni ho fatto tutto il possibile per arrivare lontano nel mondo del calcio, ma ora tutto sta volgendo al termine. Se è un addio definitivo? In ogni caso è un’interruzione”.
 

OMNISPORT | 16-01-2021 13:29

Swolfs lascia il calcio a soli 23 anni: vuole fare l’uomo d’affari Fonte: Eugenio Maritozzi

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...