,,

Virgilio Sport

Tennis, Medvedev: "Le assenze di Djokovic e Nadal? Non fa differenza"

Dopo la vittoria in Messico il numero uno al Mondo è impegnato con il Masters 1000 di Toronto

09-08-2022 12:40

Tennis, Medvedev: "Le assenze di Djokovic e Nadal? Non fa differenza" Fonte: Getty Images

Dopo diverse settimane di assenza, a causa dell’esclusione per ragioni politiche da Wimbledon, Daniil Medvedev è tornato a vincere in Messico. Il numero uno al Mondo è già arrivato a Montreal in vista del Masters 1000.

Il tennista, nella classica conferenza stampa pre torneo ha parlato proprio delle settimane di stop.

“Ho fatto una settimana di vacanza a Maiorca dopo il mio ultimo torneo, poi mi sono riposato a Monaco per qualche altro giorno, e successivamente ho fatto un blocco di preparazione fisica piuttosto intensa di circa tre settimane. Quando si hanno 16, 18 anni è bene lavorare sulla tecnica del gioco, perché è in quell’area che si possono fare miglioramenti importanti. Quando invece si è un po’ più vecchi è bene lavorare più sull’aspetto fisico, perché non ci sono più molti margini sull’aspetto tennistico. Mi sento molto bene fisicamente, sono contento di aver vinto a Los Cabos e spero di poter giocare delle buone partite qui”.

Non poteva mancare anche un cenno sulle assenza di Djokovic (senza vaccino non entra in Canada) e di Nadal (ancora stop di natura fisica): “Sono qui per vincere. Ho sempre fame di vittorie, l’obiettivo è quello di vincere tutti i tornei ai quali partecipo. Ovviamente è più semplice se non ci sono loro, dato che vincono quasi tutti i tornei ai quali partecipano, ma l’obiettivo per me rimane vincere, sia che dall’altra parte ci sia il n. 2 del mondo, sia che ci sia un qualificato o una wild card. Certo le sensazioni sono diverse se si batte uno dei Big 3, anche se non ho mai battuto Federer, però vincere un torneo importante come questo è comunque un’ottima sensazione”.

Medvedev dopo aver avuto bye al primo turno e se la dovrà vedere con il vincente della sfida tra Sebastian Baez e Nick Kyrgios.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...