Virgilio Sport

Tennis, Sonego: "Ora Hurkacz. I precedenti? Non contano"

L'azzurro ha superato il primo turno

16-01-2023 15:40

Tennis, Sonego: "Ora Hurkacz. I precedenti? Non contano" Fonte: Getty

Dopo un inizio d’anno non semplice, Lorenzo Sonego ha superato il primo turno degli Australian Open, battendo il portoghese Borges.

A Eurosport ha detto: “Mi aspettavo che Borges giocasse molto bene su questa superficie e in effetti è stato così. Ha un ottimo rovescio e un ottimo timing da quel lato, anche sul dritto se ha tempo di colpire fa molto male. Era molto pericoloso. Era importante servire bene e oggi l’ho fatto, grandi percentuali, tanti punti e tanti aces. Anche nei tie-break ho fatto bene, peccato per non avere chiuso il secondo giocato. Ho pagato una piccola distrazione per una palla che pensavo fosse fuori. Ma sono stato bravo a riprendere come se nulla fosse accaduto e a riprendere sulla mia strada”.

Ora, sfiderà l’insidioso polacco Hurkacz: “I precedenti adesso non contano, è un altro torneo ed un’altra superficie, condizioni completamente diverse. Ovviamente contro di lui bisogna giocare un gran tennis se vuoi vincere. Sarà fondamentale ottenere tanto dal servizio e contrastare il suo, perché è un grande servitore. Penso sarà una partita che si giocherà su pochi punti ma ho voglia di godermi appieno questo torneo, continuando su questa strada”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...