,,
Virgilio Sport SPORT

Tokyo 2020: Maria Centracchio splendido bronzo nel judo 63 kg

La molisana, dopo essere stata battuta in semifinale dalla slovena Trstenjak, nella finale per il terzo posto ha avuto la meglio sull'olandese Franssen.

E’ Maria Centracchio a portare all’Italia la decima medaglia di questi Giochi di Tokyo 2020. 26enne nata a Castel di Sangro ma molisana di Isernia che gareggia per il Gruppo Sportivo Fiamme Oro, ha vinto la medaglia di bronzo nel judo categoria 63 kg femminile, eguagliando il metallo vinto due giorni fa nei 52 kg da Odette Giuffrida, che è stata tra le prime a farle i complimenti. E’ la diciassettesima medaglia a cinque cerchi per l’Italjudo, la decima in campo femminile, la quarta per le ragazze tra tutti gli sport in questi Giochi.

Centracchio ha cominciato il suo cammino battendo al primo turno per ippon la judoka del Madagascar Damiella Nomenjanahary, quindi negli ottavi un altro ippon contro l’ungherese Szofi Ozbas e un altro ancora nei quarti di finale ai danni della polacca Agata Ozdoba-Blach. Purtroppo in semifinale l’ippon l’ha subito lei, contro la slovena Tina Trstenjak ma poi, nella finale per il bronzo, ne è arrivato un altro a suo favore al golden score contro l’olandese Juul Franssen.

Maria ha vinto l’oro nel Grand Prix di Tel Aviv nel 2019, nello stesso anno si è assicurata il bronzo ai Giochi Europei, ma questo di Tokyo è sicuramente il trofeo più importante della carriera della molisana. L’oro l’ha vinto la francese Clarisse Agbegnenou in finale su Trstenjak. Nella gara odierna maschile invece, quella della categoria 81 kg, Christian Parlati, dopo aver battuto al primo turno l’egiziano Mohamed Abdelaal, è stato sconfitto negli ottavi di finale dal giapponese Takanori Nagase.

OMNISPORT | 27-07-2021 11:59

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...