Virgilio Sport

Torino rimontato, Ivan Juric fa autocritica

Il tecnico dei granata assolve la squadra dopo il 2-2 contro l'Empoli: "Mezzora spettacolare, l'espulsione ha cambiato la partita. Ci gira male, io vivo le partite troppo intensamente".

Pubblicato:

Torino rimontato, Ivan Juric fa autocritica Fonte: Getty Images

Un quarto d’ora per ipotecare la vittoria e gli altri 75′ per compromettere tutto e rischiare di perdere.

Il Torino non va oltre il 2-2 casalingo contro l’Empoli e non sa se rimpiangere i due punti persi, dopo essersi trovato quasi subito avanti 2-0, o prendersi quello che sarebbe anche potuto non arrivare, al termine di una ripresa dominata dai toscani, complice anche l’uomo in più per l’espulsione di Singo nel primo tempo.

Ivan Juric prova a guardare il bicchiere mezzo pieno: “Abbiamo fatto una prima mezzora spettacolare, segnando due gol e potevamo farne altri, non ho mai visto l’Empoli andare in difficoltà come oggi. C’era un assoluto dominio, poi la partita è cambiata dopo l’espulsione. È un momento in cui non ci gira bene, meritavamo di più, così come a Roma. Dobbiamo recuperare energie fisiche e mentali”.

Nel finale Juric ha anche rischiato l’espulsione per proteste. Il tecnico croato fa autocritica: “Vivo le partite troppo intensamente e a volte reagisco male. Ringrazio il quarto uomo, avrebbe potuto espellermi”.

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...