Virgilio Sport

Tottenham, Conte detta le condizioni per un futuro vincente

L’allenatore degli Spurs, alla vigilia dell’importante match di Premier League col Manchester United, ha parlato di cosa serva a lui e alla squadra per migliorarsi ulteriormente.

Pubblicato:

Guarda sempre avanti e vuole sempre di più Antonio Conte, allenatore di un Tottenham che, occupando attualmente il settimo posto in Premier League, sarebbe escluso dalla prossima Champions League, torneo imprescindibile per la prossima stagione degli Spurs.

Tottenham, il bilancio di Conte

Il terreno per raggiungere la qualificazione alla massima competizione continentale non manca ma è necessario che Kane e compagni salgano di colpi da qui a inizio stagione, migliorando quanto fatto finora.

In ballo infatti, oltre al futuro della squadra londinese, c’è anche la permanenza di Conte al Tottenham, una questione questa sulla quale l’allenatore italiano, alla vigilia della sfida allo United, non ha voluto sbilanciarsi.

“Al momento c’è un’unica verità ed è che io sono legato a questo club per un altro anno. Il club voleva questo tipo di situazione e io l’ho accettata perché pensavo fosse giusto che ci conoscessimo” ha affermato l’ex tecnico di Inter e Juventus.

“Dopo quattro mesi penso che il club abbia capito il modo in cui io lavoro e allo stesso tempo io ho capito il club. Ora abbiamo altri tre mesi fino alla fine della stagione per migliorare e trovare la miglior soluzione per entrambi”.

L’ambizione di Conte al Tottenham

Anche in base a come si concluderà l’annata, Conte trarrà i suoi giudizi e capirà se la squadra sarà davvero in grado di assecondare le sue alte ambizioni.

“Mi piace lavorare qui e mi piacerebbe lottare per qualcosa di più importante. Mi piace lottare per il futuro, per essere competitivi, per vincere e non per finire quarti in classifica, non è la mia ambizione” ha spiegato l’allenatore salentino.

“Penso che sia molto importante avere una buona visione perché è quella che serve per avere più possibilità di vincere”.

Le richieste di Conte per il futuro

Conte poi ha fatto intendere che, in ogni caso, per salire di colpi e lottare per traguardi prestigiosi la rosa del Tottenham andrà ritoccata a dovere, altro fattore quest’ultimo che inciderà sul suo possibile prolungamento di contratto.

“Abbiamo dimostrato di aver solo iniziato a migliorare la situazione ma per essere competitivi, forti, per lottare per vincere il campionato o stare fra le prime quattro, abbiamo bisogno di un miglioramento” ha dichiarato Conte.

“Secondo me stiamo già crescendo tanto ma in futuro servono altri passi importanti e accompagnare le ambizioni con i fatti, non solo con le parole, per diventare più forti”.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...