Virgilio Sport

Totti-Blasi, lo sfogo del capitano nello spogliatoio su Ilary: "Mi costerà caro"

Gli ex coniugi Totti sembrano vicini all'accordo sulla separazione che potrebbe evitare di finire in tribunale per un nuovo faccia a faccia

01-12-2022 10:52

Una storia, quella della separazione Totti-Blasi, che riserva sempre dei nuovi elementi. Dettagli, particolari, frammenti di una realtà complessa che stenta a emergere nella sua complessità. D’altronde, la volontà di tutelare la separazione e i tre figli (Cristian, Chanel e Isabel), negando lo sgretolamento del loro matrimonio fino all’evidenza ha protetto fin quando è stato possibile tutti i protagonisti e consentito di preparare con maggiore discrezione quel che poi si è tradotto nei primi capitoli di questo lungo ed articolato percorso che potrebbe condurre, secondo il Corsera, Ilary Blasi e Francesco Totti a un accordo.

I due infatti sarebbero vicini a una sorta di soluzione su quel che riguarda le principali controversie legate all’addio. Accuse incrociate, colpi reciproci e allusioni non sono mancati.

Totti in Turchia: nuovo progetto da investitore

Mentre Totti si trova a Instabul per prendere parte ala presentazione di un suo nuovo progetto, che lo vedrà investire nella medicina estetica, in terra natia si lasciano emergere ulteriori componenti della diatriba che lo vede contrapposto a Ilary.

Secondo il Corsera, qualcosa potrebbe essere cambiato nella strategia adottata da Antonio Conte, storico legale di Totti e di compagni della Roma dopo il congedo della matrimonialista Annamaria Bernardini De Pace, la quale intervistata a Belve da Francesca Fagnani non ha voluto spiegare le ragioni della scelta del per sempre capitano.

Totti, stando alle notizie riferite dal Corriere, avrebbe parlato di Ilary qualche giorno fa negli spogliatoi al termine di una partita a calcio tra la Roma e la squadra in cui ora milita l’ex capitano.

“Mi costerà un sacco, ma adesso con Ilary si sistema tutto”, avrebbe confidato nei momenti sacri riservati alla condivisione dello spogliatoio.

Senza aggiungere altro, senza chiarire se si tratterà come si intende di un obolo economico o se si tratta di un costo sentimentale legato alla decisione di dividere definitivamente le loro strade.

L’obiettivo primo di questo tavolo, come si può intuire, consiste nell’evitare l’ennesimo scontro faccia a faccia in tribunale che ha catalizzato, alla prima udienza, fotografi e cronisti creando un caso nella notizia e amplificando una pressione già notevole nei riguardi degli ex coniugi Totti.

Fonte: Getty Images

Ilary esce allo scoperto con Bastian

Ora che, poi, Ilary è uscita allo scoperto con un nuovo compagno stando allo scoop di Chi, lo scenario potrebbe evolvere verso una pacificazione davvero insperata quando i toni si erano alzati al punto tale da portare il livello ad una tensione tale da chiudere gli spiragli di trattativa. Solo dopo che la guerra dei Rolex e delle borse si è conclusa con l’atto primo, i rispettivi legali, Alessandro Simeone per Ilary e Antonio Conte in rappresentanza di Totti, si sono confrontati su un tavolo separato pare che si sia imbastita una qualche forma di accordo su cui lavorare.

D’altronde Ilary sembra aver ritrovato serenità accanto a un nuovo compagno, imprenditore di Francoforte, e Totti con Noemi Bocchi ha partecipato ad eventi ufficiali e commerciali in Qatar, evento nel corso del quale la sua compagna ha esibito un anello attorno al quale si è creato un caso salito alla ribalta, grazie ai rumors raccolti dal magazine Chi che ha pubblicato per primo le foto della Blasi con il suo nuovo amore.

Fonte: Instagram

La soluzione al conflitto Totti-Blasi

Totti, quindi, è confidente che a breve si risolva questo conflitto con Ilary. Le sue attività collaterali sono in crescita e anche questo investimento nella “Cosmedica” Hair Transplant & Plastic Surgery non solo come testimonial è un esempio delle sue molteplici attività:

“Ho scelto di investire in prima persona in un settore in grande crescita, in cui la clinica Cosmedica rappresenta una grande eccellenza perché che sia fondamentale sentirsi bene con se stessi, a qualsiasi età e per qualsiasi motivo, e per questo è fondamentale affidarsi a professionisti che rappresentino il massimo possibile – le parole di Totti -. La Clinica Cosmedica di Istanbul fornisce ai suoi pazienti strutture all’avanguardia e tecniche di eccellenza e mi fa piacere ribadire come la loro esperienza possa essere una garanzia per tutti coloro che decidono di rivolgersi alla struttura, affrontando viaggi anche dall’estero per avere un risultato sicuro, innovativo e di qualità”.

Il futuro di Totti da allenatore e la Roma

Per ora non si esprime su una carriera da allenatore, che ha sempre evitato e che non ha mai apprezzato, preferendo altri percorsi anche all’interno della sua Roma che, ancora oggi, rimane un grande amore. Ma che, come Ilary, appartiene ancora a una fase della sua esistenza ormai archiviata.

VIRGILIO SPORT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...