Virgilio Sport

Tour de France, la Lotto Soudal perde due pezzi da novanta

Philippe Gilbert e John Degenkolb costretti al ritiro per le conseguenze delle cadute di sabato. Ko anche Rafael Valls della Bahrain-McLaren.

30-08-2020 12:56

Tour de France, la Lotto Soudal perde due pezzi da novanta Fonte: Getty Images

Alla partenza della seconda tappa del Tour de France, che come accaduto sabato parte e arriva a Nizza (con un percorso però meno adatto ai velocisti), la Lotto Soudal si è presentata con due importanti pedine in meno: si tratta di Philippe Gilbert e John Degenkolb, coinvolti nelle cadute della prima tappa e impossibilitati a proseguire la corsa.

Il belga, in particolare, ha riportato la frattura della rotula sinistra, mentre il tedesco, caduto a 65 chilometri dal traguardo, è arrivato malconcio al traguardo, e soprattutto fuori tempo massimo.

Anche la Bahrain-McLaren registra un ritiro, quello di Rafael Valls, caduto a tre chilometri dall’arrivo. Gli accertamenti hanno confermato la frattura della clavicola per il valenciano.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...