Virgilio Sport

Tragedia in Uruguay, Franco Acosta è morto

Il corpo dell'attaccante classe '96 è stato ritrovato senza vita dopo due giorni di ricerche: aveva tentato di attraversare un torrente a nuoto.

Pubblicato:

Tragedia in Uruguay, Franco Acosta è morto Fonte: Getty Images

Si è chiuso nel peggiore dei modi il giallo sulla sparizione di Franco Acosta.

L’attaccante uruguaiano classe ’96 è stato infatti ritrovato senza vita dopo due giorni di ricerche.

Sabato scorso Acosta aveva tentato di attraversare a nuoto un torrente in compagnia del fratello, vicino a Canelones, in Uruguay. Proprio il fratello ne aveva denunciato alle autorità locali la scomparsa facendo partire le ricerche che hanno portato al tragico ritrovamento.
 
Nato il 5 marzo 1996, Acosta era tornato a giocare in patria nell’Atenas, club della seconda serie, dopo un breve e non esaltante percorso in Spagna con le maglie di Villarreal e Racing Santander tra il 2015 e il 2018.

Nel 2015 aveva conquistato il terzo posto al sub 20 sudamericano.
 
Il Villarreal ha voluto ricordare il proprio ex giocatore attraverso un post: “Siamo profondamente scioccati e tristi per la tua perdita. Ti ricorderemo per sempre, Franco”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...