Virgilio Sport

Tragedia nel calcio: è un giallo la morte portiere Montenegro Matija Sarkic, aveva 26 anni

Matija Sarkic sarebbe dovuto tornare in campo il 6 settembre 2024 per la Nations League. Le cause della morte improvvisa restano misteriose

Pubblicato:

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

Lutto nel mondo del calcio, devastato dalla notizia della morte improvvisa di Matija Sarkic, portiere del Millwall e della nazionale montenegrina. Sarkic a soli 26 anni è stato trovato morto questa mattina in un appartamento a Budva. Le cause e le circostanze della morte non sono state ancora chiarite, si apre il giallo. Le spiegazioni della televisione statale RTCG sulla scomparsa del giovane e il cordoglio dei tifosi.

Matija Sarkic: un malore fatale

Secondo il portale ‘Rtcg’, Sarkic avrebbe avuto un malore. Gli amici presenti hanno immediatamente chiamato i soccorsi, ma purtroppo ogni tentativo di rianimarlo è stato inutile. La morte è avvenuta intorno alle 6.30 del mattino. Sul luogo è intervenuta anche la polizia per indagare sull’accaduto.

La televisione statale montenegrina RTCG riferisce che Sarkic sia andato a fare una passeggiata serale con gli amici, che abbia poi cenato in un ristorante e sia tornato presto al suo appartamento. Si ritiene che abbia detto agli amici di essersi sentito male dopo essersi svegliato intorno alle 6 di questa mattina e che hanno chiamato un’ambulanza ma era troppo tardi.

Il cordoglio del Millwall per Matija Sarkic

Il Millwall ha espresso il proprio cordoglio attraverso un comunicato: “Tutti nel club mandano il loro amore e le condoglianze alla famiglia di Matija e ai suoi amici in questo momento immensamente triste.” La società ha anche chiesto il rispetto della privacy di Matija, dichiarando che non rilascerà ulteriori commenti sulla vicenda.

“Notizie terribili RIP Matij”, ha commentato un fan. Un altro ha aggiunto: “Una notizia assolutamente scioccante, e così giovane, che enorme perdita per la sua famiglia e per la famiglia del calcio”. Un terzo ha postato: “RIP Matija da un tifoso del Birmingham. Grande portiere, ragazzo eccezionale. Che notizia terribile”.

Matija Sarkic: un talento riconosciuto

Solo dieci giorni fa, Sarkic era stato il migliore in campo nell’amichevole persa 2-0 dal Montenegro contro il Belgio, grazie a una straordinaria prestazione che aveva incluso nove parate. Con la nazionale sarebbe dovuto tornare in campo il 6 settembre 2024 per la Nations League nella gara contro l’Islanda.

Il talentuoso numero 1 ha ricevuto l’onore dei tifosi che lo hanno celebrato anche nell’ultima partita della stagione del Millwall: una vittoria per 1-0 sullo Swansea.

La carriera di Matija Sarkic

Nato a Grimsby, in Inghilterra, Sarkic ha iniziato la sua carriera nelle giovanili dell’Anderlecht quando il padre, diplomatico, si trasferì a Bruxelles. Nel 2015, a 18 anni, è stato ingaggiato dall’Aston Villa. Da allora, ha giocato in varie squadre in Inghilterra, concludendo la sua ultima stagione nel Millwall, dove era arrivato dal Wolverhampton.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...