Virgilio Sport

UEFA, Boniek ne ha per tutti: da Wenger alla Superlega ad Agnelli

Boniek, vicepresidente UEFA, si mostra uno dei piuù agguerriti detrattori del Mondiale proposto da Arsene Wenger.

Pubblicato:

UEFA, Boniek ne ha per tutti: da Wenger alla Superlega ad Agnelli Fonte: Getty Images

A Deejay Football Club è intervenuto oggi molto duramente il presidente della UEFA Zbigniew Boniek, detto Zibi, ex calciatore che ha militato per anni in Serie A con le maglie di Roma e Juventus. Boniek boccia senza mezzi termini la proposta di Wenger di far disputare il Mondiale ogni due anni, ma oltre a ciò parla anche della tanto criticata Superlega. Queste le sue parole:

“Da dove nasce questa cosa? Da una casa di malati mentali: non esiste. Se lo fai, non c’è spazio per altre competizioni, e poi non puoi fare più le qualificazioni: le nazionali devono sciogliersi. Wenger? Gli voglio bene, ma ha dormito male. La Superlega oggi è la Champions League: se vogliono fare la Superlega è perché attualmente i club non gestiscono i soldi. La loro intenzione è avere soldi da gestire tra di loro e non dividerli. Oggi i soldi che raccoglie la Champions sono uguali o superiori a quelli della Superlega, solo che vanno divisi tra tutto il mondo del calcio. Se si fa una competizione senza merito sportivo, non la guardo più: la Champions League oggi è la Superlega. Se la facevi 15 anni fa, il fondatore era la Stella Rossa”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...