,,
Virgilio Sport SPORT

UEFA, la Bundesliga contro il nuovo FPF

Iniziano già le proteste, prima ancora che venga applicato, nei confronti della nuova riforma del Fair Play Finanziario voluta dalla UEFA.

20-09-2021 13:03

La Bundesliga in toto contro la riforma del Fair Play Finanziario proposta dalla UEFA nella persona del suo Presidente Aleksander Ceferin. Le accuse princiapali rivolte a questa nuova forma di FPF sono tre.

Prima di tutto il break-even rule”, per la quale i proprietari posso coprire soltanto perdite fino a 30 milioni. Saranno ovviamente avvantaggiati i club con grandi investitori come il PSG e il Manchester City. Dato che la maggior parte dei club tedeschi sono auto-finanziati e con una larga partecipazione dei tifosi, sarebbe veramente un duro colpo per il campionato, col rischio di lasciare: “’intero campionato tedesco nella polvere”.

La seconda obiezione è per il il salary cap, che però si applicherà solamente ai 25 giocatori inseriti nelle liste UEFA. Con questa norma, che il rischio che i grandi club possano praticamente costituire una “seconda squadra” per disputare i campionati nazionali, giocatori che non influirebbero quindi sul salary cup.

Infine la Luxury Tax, cioè una multa per i club che violano le regole del FFP, che verrebbe poi ridistribuita tra i membri. Questa, evidentemente, sarebbe solamente una microscopica goccia nell’oceano dei grandi proprietari, e non rappresenterebbe alcun tipo di deterrente per infrangere le regole finanziarie.

OMNISPORT

UEFA, la Bundesliga contro il nuovo FPF Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...