,,
Virgilio Sport SPORT

Ufficiale, Muratore all'Atalanta: alla Juventus vanno 7 milioni

Simone Muratore è un giocatore dell'Atalanta, che ha annunciato il suo arrivo: "Non vedo l'ora di iniziare a lavorare con Gasperini".

Un colpo di prospettiva per continuare a seguire la politica dei giovani. Quella in cui l’Atalanta, notoriamente, eccelle. Il nuovo baby bergamasco è Simone Muratore, che da oggi è a tutti gli effetti un calciatore nerazzurro.

Ad annunciare il suo arrivo a titolo definitivo dalla Juventus, e in particolare dalla Juventus Under 23, è stata la stessa Atalanta con un comunicato sul proprio sito ufficiale. Seguito dalle prime parole di Muratore dopo la firma.

“L’Atalanta rappresenta per me una grande occasione ed ho intenzione di dare il massimo per ripagare la fiducia che la società ha dimostrato di avere nei miei confronti. Quello che l’Atalanta sta facendo in campionato ed in Europa è sotto gli occhi di tutti, sono veramente felice di poter indossare questa maglia. Adesso non vedo l’ora di iniziare a lavorare con mister Gasperini e con i miei nuovi compagni”.

Anche la Juventus ha confermato la cessione di Muratore all’Atalanta. Con tanto di dettagli economici relativi al trasferimento:

“Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con la società Atalanta B.C. S.p.A. per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Simone Muratore a fronte di un corrispettivo di € 7 milioni, pagabili in quattro esercizi.

Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa € 6,8 milioni, al netto degli oneri accessori”.

L’operazione tra Atalanta e Juventus era stata imbastita nei giorni scorsi. Proprio mentre Muratore viveva uno dei momenti calcisticamente più felici della propria fin qui breve carriera: l’esordio in A nell’ultimo quarto d’ora della gara vinta venerdì sera dalla squadra di Sarri contro il Lecce.

OMNISPORT | 29-06-2020 13:08

Ufficiale, Muratore all'Atalanta: alla Juventus vanno 7 milioni Fonte: @simonemuratore

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...