,,
Virgilio Sport SPORT

Valencia in crisi: non può pagare gli stipendi, a rischio l'iscrizione al campionato

La grave situazione economica del Valencia impedisce al club di pagare regolarmente gli stipendi: proposte cambiali con scadenza a settembre 2021.

Uno scenario difficilissimo dal punto di vista economico in casa del Valencia: il club spagnolo avrebbe infatti forti difficoltà nei pagamenti degli stipendi dei giocatori e sarebbe a rischio anche l’iscrizione al prossimo campionato.

La dirigenza avrebbe proposto ai membri della rosa il pagamento degli stipendi della stagione attuale tramite cambiali con scadenza a settembre 2021, per fronteggiare la pesantissima crisi di questi mesi: una soluzione però rifiutata categoricamente dall’intera squadra.

Il Valencia rischia così di non potersi iscrivere al prossimo campionato se non risolverà i debiti insoluti con i propri tesserati. Una crisi finanziaria che ha costretto inoltre il club a cedere alcuni dei propri pezzi pregiati.

Il capitano Parejo è stato infatti svincolato mentre il centrocampista Coquelin è stato ceduto a prezzo di saldo: entrambi sono finiti al Villarreal per far respirare le casse della squadra allenata da Javi Gracia, scatenando però la furiosa protesta della tifoseria.

Ceduto ben al di sotto della propria valutazione di mercato anche Ferran Torres, pagato dal Manchester City circa 23 milioni di euro. Una situazione che potrebbe portare all’addio di altri due gioielli del club come Rodrigo e Gaya, tra i tasselli più corteggiati in sede di mercato.

OMNISPORT | 17-08-2020 21:11

Valencia in crisi: non può pagare gli stipendi, a rischio l'iscrizione al campionato Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...