Virgilio Sport

Varriale deluso dal Napoli ma il web lo attacca: Piangi già?

Il vice direttore di Rai Sport preso di mira sul web dopo Barcellona-Napoli 4-0

Pubblicato:

La batosta del Napoli contro il Barcellona ha lasciato qualche strascico a poche settimane dall’inizio del campionato. Qualche tifo, pur essendo calcio d’agosto, comincia a storcere il naso soprattutto per un mercato che non c’è. Non poteva mancare il tweet polemico di Errico Varriale, giornalista Rai.

VARRIALE E IL MERCATO CHE NON C’E’ – Al di là dei primi due gol presi su presunto fuorigioco e le solite buone trame degli azzurri la squadra di Ancelotti è stata lontana parente di quella ammirata sempre con il Barca pochi giorni fa e soprattutto che aveva asfaltato il Liverpool. Urge correre ai ripari e lo dice a chiare lettere Varriale nel suo tweet post partita: “Le attenuanti per il Napoli però finiscono qui. Netta la supremazia dei catalani per tutta la gara così come la differenza qualitativa tra le 2 rose. Disfatta che può essere utile se convincerà all’acquisto di una punta vera”.

REAZIONI SOCIAL – Il vicedirettore di Rai Sport da sempre sul web divide. In molti infatti lo hanno attaccato dopo specie il suo incipit “Primi 2 gol viziati da fuorigioco” non è piaciuto a molti specie di sponda bianconera: “Quindi se prendi 2 gol in offside contro, poniamo il caso, la Juve, se c’è netta supremazia scriverai le stesse cose? Me lo segno eh!” ed ancora “Con il VAR abbiamo vinto a marzo, meglio di così non se po fa…” ricordando la doppia vittoria juventina in campionato ed ancora “Manco nelle amichevoli accettate di essere inferiori e gridare al complotto . Nn c’è nulla da fare .. è proprio il marchio di fabbrica che è sbagliato ..” per finire con un chiaro “Vincono 4-0, umiliandovi e parlate di 2 gol viziati da fuorigioco? e questo è il vicedirettore dello sport del servizio pubblico. Ah, povera Italia”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...