Virgilio Sport

Viñales in pole, polemica Ducati-Marquez. Valentino Rossi lontano

Il centauro della Yamaha conquista il miglior tempo, Dovizioso secondo.

09-03-2019 19:05

Viñales in pole, polemica Ducati-Marquez. Valentino Rossi lontano Fonte: 123RF

Il centauro della Yamaha Maverick Viñales ha conquistato la pole position nelle qualifiche ufficiali del Gran Premio del Qatar, primo appuntamento del Mondiale 2019 della MotoGp. Con il tempo di 1:53.546, lo spagnolo ha preceduto la Ducati di Andrea Dovizioso e la Honda di Marc Marquez. Seguono Miller (Ducati), Quartararo (Yamaha) e Crutchlow (Honda).

Settimo l’altro ducatista Danilo Petrucci, innervosito dalla tattica di Marquez, che ha sfruttato la sua scia mettendosi alle sue spalle per tutta la qualifica per prendersi un tempo migliore. Petrux è apparso molto arrabbiato al termine delle prove, ed è stato placato dal suo box.

Valentino Rossi, in difficoltà da venerdì sera, ha confermato di non essere ancora a suo agio con la nuova Yamaha e non è riuscito ad accedere alla Q2: per lui una mortificante quattordicesima posizione finale. In crisi anche Jorge Lorenzo, che è scivolato nuovamente a terra dopo la caduta del pomeriggio ed è restato fuori dalla manche finale di qualificazione.

I tempi 

1 Maverick Viñales ESP Monster Yamaha (YZR-M1) 1m 53.546s [Lap 6/7] 329km/h (Top Speed)
2 Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (Desmosedici GP19) 1m 53.744s +0.198s [Lap 6/7] 342k
3 Marc Marquez ESP Repsol Honda (RC213V) 1m 53.745s +0.199s [Lap 7/7] 346k
4 Jack Miller AUS Pramac Ducati (Desmosedici GP19) 1m 53.809s +0.263s [Lap 6/6] 345k
5 Fabio Quartararo FRA Petronas Yamaha SRT (YZR-M1)* 1m 53.946s +0.400s [Lap 6/7] 335k
6 Cal Crutchlow GBR LCR Honda (RC213V) 1m 54.095s +0.549s [Lap 7/7] 346k
7 Danilo Petrucci ITA Ducati Team (Desmosedici GP19) 1m 54.200s +0.654s [Lap 7/7] 339k
8 Franco Morbidelli ITA Petronas Yamaha SRT (YZR-M1) 1m 54.236s +0.690s [Lap 7/7] 332k
9 Takaaki Nakagami JPN LCR Honda (RC213V) 1m 54.239s +0.693s [Lap 3/7] 337k
10 Alex Rins ESP Suzuki Ecstar (GSX-RR) 1m 54.257s +0.711s [Lap 7/7] 336k
11 Joan Mir SPA Suzuki Ecstar (GSX-RR)* 1m 54.390s +0.844s [Lap 7/7] 339k
12 Aleix Espargaro ESP Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 1m 54.917s +1.371s [Lap 3/7] 342k

Q1:
13 Francesco Bagnaia ITA Pramac Ducati (Desmosedici GP18)* 1m 54.472s 339k
14 Valentino Rossi ITA Monster Yamaha (YZR-M1) 1m 54.537s 336k
15 Jorge Lorenzo ESP Repsol Honda (RC213V) 1m 54.563s 340k
16 Pol Espargaro ESP Red Bull KTM Factory (RC16) 1m 54.740s 334k
17 Miguel Oliveira POR Red Bull KTM Tech3 (RC16)* 1m 55.122s 339k
18 Tito Rabat ESP Reale Avintia (Desmosedici GP18) 1m 55.428s 344k
19 Andrea Iannone ITA Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 1m 55.464s 343k
20 Karel Abraham CZE Reale Avintia (Desmosedici GP18) 1m 55.642s 341k
21 Johann Zarco FRA Red Bull KTM Factory (RC16) 1m 55.797s 333k
22 Hafizh Syahrin MAL Red Bull KTM Tech3 (RC16) 1m 55.937s 337k
23 Bradley Smith GBR Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 1m 56.036s 336k

SPORTAL.IT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...